Tempo d’elezioni: insulti ai bianconeri in tribuna vip

Finto aplomb, discorsi politici e buffet prima della partita. E poi allo scoccare dell’evento, anche le autorità si trasformano in ultrà. Questa volta sono Marcello Taglialatela, assessore regionale in aspettativa, e l’ex ministro della Difesa Ignazio La Russa, entrambi uniti dall’appartenenza politica a “Fratelli d’Italia” che li vede candidati alle prossime politiche, i protagonisti che non ti aspetti.

Dunque, divisi dalla fede calcistica (La Russa è fervente interista e Taglialatela acceso tifoso azzurro) ma alleati in tutto il resto: compreso il disprezzo per la Juventus. I due ieri allo stadio, per la precisione in tribuna autorità, si sono fatti ritrarre con una sciarpa poco elegante contro la Vecchia signora: «Juve merda». Nello stadio affollato come poche altre volte quest’anno, con la pioggia che non dà tregua, nella tribuna riservata ai vip ci scappa lo scivolone political-sportivo.
Il resto dello stadio, invece, se la spassa: pochi, pochissimi i cori che hanno come obiettivo i bianconeri. Il solito “Chi non salta…” e poi basta. Un vero aplomb. Almeno quelli delle curve, pronti ad applaudire Grava, schierato da Mazzarri nella squadra titolare dopo otto mesi. Un riconoscimento per il trentacinquenne difensore azzurro, arrivato a Napoli otto anni fa, a metà del primo campionato di serie C1. In campo a 35 anni, 10 mesi e 26 giorni, Gianluca occupa ora l’ottavo posto tra gli azzurri degli ultimi quaranta anni.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.