Ticket Chelsea, tifosi in ansia

NAPOLI. Ci vogliono quasi tre mesi alla trasferta Champions League e già i tifosi  napoletani  sono in ansia. La voglia di andare a Londra è tanta solo che il  Chelsea non manderà tantissimi biglietti al Napoli per poter accontentare tutti.  Lo Stamford Bridge non è come l’Allianz Arena e difficilmente si potrà andare  in altri settori. Anche perché i fan inglesi sono pericolosi. Potrebbero  essere  tremila i ticket da riservare per il settore ospiti, un numero abbastanza esiguo rispetto a chi ha già prenotato i biglietti aerei per Londra. Ci sono, poi, le   agenzie di viaggio che sperano di potersi accaparrare un buon numero di tagliandi per organizzare i charter. In tanti hanno già allertato amici e parenti  che vivono nella city inglese. Perché se tutto manca si cercherà di assistere alla partita in tribuna. Certo è che  l’esperienza scorsa a Liverpool non promette  nulla di buono. Molti napoletani, infatti, restarono fuori nonostante avessero il  titolo valido per poter entrare. Bisogna, dunque, andarci cauti e non rischiare.  Altrimenti si arriva a Londra e poi si è costretti a guardare la partita in albergo  o in qualche pub. Il Napoli, comunque, cercherà di organizzare la vendita dei tagliandi nel miglior modo possibile. Sicuramente saranno messi a disposizione cinquecento tagliandi on line. Il resto dei biglietti potrà essere comprato   presso i botteghini del San Paolo. Per la trasferta di Vila Real ne restarono  molti poiché il viaggio non era facile da affrontare. Considerato che Londra è  facilmente raggiungibile in aereo sia da Napoli che dalla vicina Roma, allora la   voglia di poter seguire la propria squadra del cuore allo Stamford Bridge sarà tanta. La speranza è che il Chelsea possa decidere di inviare almeno cinquemila  ticket per poter accontentare la stragande maggioranza dei sostenitori  partenopei.

Fonte: Il Roma

La Redazione

M.V.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google