Toto-Panchina: al via i casting di Aurelio De Laurentiis

Mihajlovic, Montella, Emery, Klopp e Conte sulla lista del patron

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de Il Mattino il presidente De Laurentiis non sarebbe più così certo di sostituire Rafa Benitez con Sinisa Mihajlovic. Con il tecnico serbo c’è già un accordo di massima ma il non esaltante curriculum da allenatore preoccupa il patron anche per via delle reazioni dello spogliatoio. Sinisa comunque resta il favorito ma salgono le quotazioni di altri nomi quali: Vincenzo Montella, Unai Emery e Jurgen Klopp.

Sul tecnico della Fiorentina il problema è legato alla clausola rescissoria. Montella ha un altro anno di contratto con i Viola e per liberarsi bisognerebbe versare nelle casse dei Della Valle 5 milioni di euro. L’idea però di avere un tecnico napoletano intriga molto De Laurentiis che potrebbe esporsi in prima persona per risolvere la questione.

Per Unai Emery c’è un precedente particolare, è stato contattato alla vigilia delle semifinali di Europa League, proprio come fatto con Benitez quando vinse il secondo trofeo continentale con il Chelsea. Anche lui fa parte della scuderia Quilòn, con cui il Napoli ha già portato a termine molti affari, non ultimo il ritorno di Pepe Reina, e anche lui ha una clausola rescissoria, molto più bassa di quella di Montella: 500mila Euro e Emery potrà esser libero di sedersi sulla panchina azzurra.

Con Jurgen Klopp fu subito amore tant’è che De Laurentiis provò a convincerlo a venire a Napoli già dopo l’addio di Walter Mazzarri dalla panchina azzurra. All’epoca il tedesco non volle abbandonare la panchina del Borussia Dortmund con il quale oggi ha stracciato un contratto da 6 milioni di euro netti l’anno. Il profilo è certamente tra i più blasonati e per questa ragione, sia economica che di mercato, resta l’ipotesi più complicata da realizzare.

Un ultimo nome rappresenta una vera e propria suggestione. De Laurentiis infatti avrebbe contattato anche il tecnico della Nazionale Antonio Conte. L’ex allenatore della Juventus ha un contratto con la federazione fino al 2016 ma non avrebbe problemi ad effettuare il doppio incarico, cosa che non crea particolari entusiasmi nella federazione stessa.

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.