Tour de force per il Napoli. Mercoledì l’Atalanta e domenica pomeriggio il Torino

Tour de force per il Napoli. Mercoledì l’Atalanta e domenica pomeriggio il Torino

Ma ci sarà un momento per riposare, per tirare un po’ il fiato, per avere un giorno intero senza calcio e senza preoccupazioni?
Il calendario, quello sciagurato, è impietoso e rileggerlo fa venire la stanchezza: si gioca stasera, si rigioca mercoledì sera a Bergamo e poi si torna al San Paolo domenica pomeriggio con il Torino e, dopo altri quattro giorni, sempre a Fuorigrotta, primo spareggio per l’Europa League con la Dnipro.
Ma non finisce qua: perché dopo meno di 72 ore si va in campo a Marassi, contro il Genoa e poi ecco una settimana (quasi) vuota, senza impegni da assolvere ma con il Milan che arriverà di sabato. E’ un tour de force massacrante per chi ha pure l’appuntamento continentale: giovedì 22 si gioca in Svezia (partenza al mercoledì, rientro al venerdì all’alba) e posticipo al lunedì con il Cagliari; poi il Pescara e il Psv, e, finalmente, tra l’Inter e il Bologna, dunque tra il 9 e il 16 dicembre, il vuoto: perché il ruschi finale precederà le feste natalizie, con tre gare in sei giorni, coppa Italia compresa. Insomma, non ci sarà da annoiarsi, perché il calcio del Terzo Millennio non regala pause.

Fonte: Corriere dello Sport

La Redazione

A.S.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google