Troise: “Agli azzurri i tifosi chiedono soprattutto mordente, grinta e orgoglio”

Ciro Troise direttore di IamNaples.it è intervenuto ai microfoni di Radio Goal in onda su Radio Kiss Kiss rilasciando alcune dichiarazioni così raccolte e sintetizzate da IamNaples.it

“Cosa si aspettano i tifosi stasera? Che ci sia almeno un approccio a tentare l’impresa come dichiarato da Mazzarri. Dalla formazione l’approccio ci sarà anche se la gara è complicatissima. I 400 tifosi al seguito della squadra chiedono inoltre il mordente, grinta, orgoglio per riscattare il danno dell’andata. La temperatura è molto rigida, ieri era anche peggio ed ha anche nevicato, oggi no e mi auguro non nevichi, è un tipico clima da nord Europa. Insigne e Grava erano molto coperti e Starace ha portato un caldo caffè per rinvigorire gli azzurri. Il Napoli è abituato però, a Utrecht 2 anni fa era anche peggio ed anche a Dnipro non è stato meglio. Mettiamoci poi anche gli stranieri che sono già abituati a difficoltà come queste. Il Napoli rientrerà in nottata in vista della doppia sfida della prossima settimana e già da domani inizierà la preparazione per Udine. Le due gare saranno preparate per bene una alla volta, con la giusta concentrazione. Guai a fare brutte figure!”

La Redazione

M.V.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.