Tutti pazzi per Zapata. Media gol stratosferica, le squadre di A lo vogliono, ma lui vuole restare a Napoli

Parte spesso dalla panchina, ma viaggia con la media di un gol ogni 66 minuti

Non ne sbaglia una, Duvan Zapata. L’attaccante colombiano non fallisce più nessuna delle opportunità che gli concede Rafa Benitez. Siamo arrivati quasi a fine girone, è impressionante il rapporto gol/minuti giocati, che lo rende uno dei migliori in questa graduatoria, con una rete segnata ogni 66 minuti. Senza considerare il fatto che spesso e volentieri parte dalla panchina, o perché a risultato già acquisito l’allenatore decide di far rifiatare Higuain o perché occorre più peso in attacco per recuperare il risultato.

Come si legge sul Roma Il miglioramento del calciatore non è sfuggito, però, nemmeno alle tante squadre del campionato italiano che sono alla ricerca di un attaccante.Su tutte, il Torino. La società granata, infatti, è dall’estate scorsa che segue il calciatore, ma in quell’occasione fu Benitez ha negare il trasferimento del calciatore, volendolo tenere un altro anno con sé. Il nome è tornato vivo per la sessione invernale di mercato, ma in questi giorni l’agente del calciatore colombiano ha negato contatti con altre società e ha confermato la volontà comune di Duvan Zapata e della società di continuare la permanenza in azzurro.

Fonte: Calciomercato.com

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.