Tutto pronto per il Rafa-Day. Centinaia di giornalisti accreditati e conferenza in diretta tv

«Bienvenido Rafa» su fondale azzurro con Benitez di profilo. L’immagine postata dal profilo Twitter del Napoli dice tutto. La presentazione del tecnico spagnolo sarà un evento e come tale vengono scandite anche le tappe di avvicinamento. «Mancano solo 5 giorni a venerdì…» il tweet del profilo ufficiale del club con ashtag #RafaDay. E c’è chi si prepara a dare un particolare benvenuto al nuovo tecnico, come la signora napoletana del burlesque Claudia Letizia, che si è fatta dipingere sul corpo Benitez vestito – lui sì – da matador.
Poche le certezze sui contorni della presentazione: si terrà nella sala stampa del centro tecnico di Castelvolturno, attrezzata per ospitare i tanti giornalisti attesi. L’offerta di Maurizio Marinella, neo presidente del Posillipo, di ospitare il primo giorno napoletano dello spagnolo sulla terrazza sembra impraticabile per motivi logistici. Resta in piedi l’invito a cena al Circolo a Benitez e signora. L’altra certezza è la presenza del presidente De Laurentiis, tornato ieri in Italia dopo il soggiorno lavorativo a Los Angeles durato oltre venti giorni. Con lui anche il direttore sportivo Riccardo Bigon e l’intero settore scouting, composto da Maurizio Micheli, Leonardo Mantovani e Marco Zunino. Non è ancora confermato il giorno di arrivo di Rafa Benitez: potrebbe arrivare giovedì a Roma, incontrare il presidente negli uffici della Filmauro per poi raggiungere insieme Castelvolturno. Possibile anche che il tecnico sia a Napoli nella mattinata di venerdì, per poi presenziare nel primo pomeriggio alla conferenza stampa.
Benitez sarà accompagnato dai componenti dello staff: il preparatore atletico Paco de Miguel, l’allenatore dei portieri Javier Berchili e Fabio Pecchia, che sarà il vice allenatore. Sul resto del Rafa-Day c’è massimo riserbo: De Laurentiis sta preparando alcune sorprese, tra queste ci sarà sicuramente anche qualche annuncio di mercato. Imponente la presenza dei media (uno per testata): circa cento i giornalisti accreditati, provenienti da tutta Europa. Decine le testate straniere che saranno presenti all’evento: tra esse SkySport Giappone, la BSkyB britannica, Canal Plus per la Francia e Marca Tv per la Spagna i vari corrispondenti della Reuters, dell’Associated Press e di altre testate straniere. Il Rafa-Day sarà trasmesso in diretta da Sky, Rai Sport, Mediaset e SportItalia in primis. Il gran cerimoniere sarà Nicola Lombardo, direttore della comunicazione del Napoli, coadiuvato dall’addetto stampa Guido Baldari. Benitez sarà accompagnato dalla signora Maria de Monserrat, con cui poi visiterà alcuni luoghi di Napoli. La signora Benitez è molto attiva nel campo del volontariato con la fondazione «Montse» e proverà a prendere alcuni contatti per la sua attività benefica anche a Napoli: il chirurgo pediatra Antonino Tramontano, presidente dell’associazione «SOS Sostenitori Ospedale Santobono», ha già in mente di proporre alcune iniziative. Possibile, infine, un soggiorno a Capri per la coppia, ospiti di De Laurentiis.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

G.D.S.


Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.