UEFA, vicepres. Uva: “No alla Superlega: ucciderebbe i campionati”

Il vicepresidente UEFA ha parlato di Radio Anch'io Sport

Il vicepresidente dell’Uefa Michele Uva boccia senza appello la proposta di un futuro torneo europeo ultraselezionato, per una ventina di top club. “Da tanti anni viene fuori questa famosa superlega – ha detto Uva ai microfoni di Radio anch’io sport- ma non penso sia nella mentalità e nella cultura europea. Ucciderebbe i campionati nazionali e il prodotto non sarebbe eccelso”.

“E’ il denaro il primo motore di queste iniziative, senza tener conto dei regolamenti, della base del calcio, dei campionati nazionali che producono calcio e fanno giocare i giovani. Tutto – ha proseguito Uva – è proteso alla condivisione di maggiori risorse, ma l’Europa non è come gli Usa”.

Il vicepresidente Uefa ha poi parlato della terza coppa continentale, la Conference Cup, che arriverà dal 2021 per i club calcistici europei. “L’Europa league -ha aggiunto Uva- passerà dalle attuali 48 a 32 squadre, con un processo di crescita qualitativa verso l’alto”. La terza ‘coppa’ -ha spiegato il numero 2 dell’Uefa – “nasce dalla richiesta delle piccole federazioni di avere una competizione e va nella direzione di coinvolgere più club, per far sentire più squadre nel progetto europeo”.

Uva infine ha detto che “si sta discutendo di una riforma dei campionati e delle competizioni europee, dal 2024 in avanti, dove il merito sportivo nei campionati è assolutamente garantito, come sono garantiti i week end dei campionati nazionali”.

Fonte: CalcioeFinanza.it

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.