UFFICIALE – San Paolo, Daspo per condanne ad estorsioni o stupefacenti e 28 multe tra Juve e Lecce

Ecco il comunicato

Il Questore di Napoli ha emesso provvedimenti di divieto di accesso alle manifestazioni sportive per periodi da due a tre anni nei confronti di 5 persone perché denunciate o condannate per estorsione o reati in materia di stupefacenti. Altri 37 Daspo, per periodi da uno a cinque anni, sono stati emessi in relazione a condotte illecite tenute in occasione degli incontri di calcio: Napoli-Lazio del 21 gennaio (uno), Napoli-Lecce del 9 febbraio (due), Lazio-Inter del 16 febbraio (uno), Napoli-Barcellonadel 25 febbraio (due), Cavese-Reggina dell’11 gennaio (due), Sorrento-Bitonto del 24 novembre (26), Turris-Ladispoli del 19 gennaio (uno), JuveStabia-Empoli del 18 gennaio (uno), AsdEdilmer-Cardito Madrigal-Casalnuovo del 19 gennaio (uno).
Infine, con riferimento agli incontri Napoli-Juventus del 26 gennaio e Napoli-Lecce del 9 febbraio, sono state complessivamente elevate 28 sanzioni amministrative per violazioni del regolamento d’uso dell’impianto sportivo, e in particolare per occupazione delle vie d’esodo o delle scale di emergenza (17) e possesso di stupefacenti (11).”

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.