Una giornata particolare: squadra e arbitro, Benitez nervoso come non mai al Bentegodi

Una giornata particolare: squadra e arbitro, Benitez nervoso come non mai al Bentegodi

I turbamenti di Rafa. Benitez ha vissuto una giornata insolitamente assai nervosa al Bentegodi: prima con Banti e poi con il quarto uomo Faverani. Ha avuto da ridire sul primo gol di Toni (ma neppure una lamentela nel dopo-gara), sui tanti ritardi nella ripresa del gioco, sul clima da battaglia con cui l’Hellas ha accolto gli azzurri (i veronesi non hanno perdonato i 14 gol incassati negli scontri-diretti e in particolare il 6-2 dell’andata). Questo è quanto riportato sull’edizione odierna de Il Mattino.


Laureato in Scienze della Comunicazione presso l' Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli con tesi "Il volto cinematografico delle mafie". I suoi primi articoli risalgono al 2010, per il portale Soccermagazine.it. La sua collaborazione con la testata giornalistica Iamnaples.it ha inizio nel febbraio 2011. Inviato a seguito del settore giovanile partenopeo, ha come obiettivo quello di formarsi nell’intricato mondo del giornalismo.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google