Uvini: “Qui grazie a Careca. Il Napoli si è rinforzato, posso imparare tanto in Italia”

 “Sono brasiliano e mentirei se dicessi che non sogno di disputare il Mondiale nel mio Paese.  Se mi affermo a Napoli allora avrò la possibilità di giocarmi le mie carte.” Sono le parole di Bruno Uvini, talentuoso difensore brasiliano, considerato in patria l’erede di Lucio. IamNaples.it vi propone una breve sintesi di quanto dichiarato nella conferenza stampa di presentazione: “Thiago Silva, il mio idolo, mi ha detto di venire in Italia, qui, per i difensori è l’ideale: s’impara tanto. Ho seguito il Napoli l’anno scorso ed è una squadra che si è rafforzata. Il gruppo è formato da un mix di giovani ed esperti. Sto lavorando molto per essere pronto quando verrò chiamato in causa. Tifosi? Ho sentito parlare bene di Napoli da Careca e Caio. Ho visto che i tifosi azzurri sono diversi da tutti quelli che ho incontrato fino ad ora. Faccio molte foto e firmo tanti autografi. Esperienza al Tottenham? L’esperienza lì m’è molto servita: gli allenamenti sono molto differenti tra Brasile ed Europa, qui siete molto più esigenti.”

 

La redazione

F.G.

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.