Varriale: “I fatti di Catania? Una brutta pagina per il calcio italiano”

Varriale: “I fatti di Catania? Una brutta pagina per il calcio italiano”

Nel corso della trasmissione Si Gonfia la Rete in onda su Radio CRC è intervenuto Enrico Varriale, giornalista Rai ed ha rilasciato alcune dichiarazioni. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

“Oggi partirà su Rai Sport 1  la mia nuova trasmissione “90  Minuti”, dalle 17.00 alle 19.00 e nella giornata di domani si festeggerà il compleanno di Diego Maradona.  La rubrica odierna è Segnalibro: un calciatore segnalerà un libro e ne leggerà degli stralci. Ospite odierno Damiano Tommasi. I fatti di Catania? Una brutta pagina del calcio italiano e non parlo di errore tecnico ma di cose anomale: una panchina che esce dall’area tecnica, cosa non consentita, pena espulsione, un arbitro addizionale che si intromette nelle scelte del direttore di gara. In altre parole un meccanismo che doveva semplificare tende a complicare le decisioni. E poi la risposta di Pulvirenti è emblematica segnalando che dopo 45’’ viene annullato un gol, con Berghessio che stava gia festeggiando. Con le tecniche moderne tutti possono sapere in tempo reale se un gol è realmente gol o no, non vedo perché un arbitro non possa saperlo in campo, con buona pace di Blatter e Platini.  Che Napoli ho visto ieri? Un Napoli che ha superato una prova difficile. Mancava Cavani, il Chievo si difendeva bene e il carattere mostrato ha permesso agli azzurri di portare a casa i tre punti reagendo bene anche dopo la sconfitta in Europa. a Bergamo? Sarà tosta. Squalificati Peluso e Cigarini sarà un vantaggio. Non esistono partite facili comunque.”

La Redazione

M.V.


La redazione di IamNaples.it

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google