VIDEO – Coreografia dei tifosi del Legia contro la Uefa: “Nel calcio contano solo i soldi”

Duro attacco alla Uefa da parte dei tifosi del Legia Varsavia. L’esclusione della squadra polacca dai playoff di Champions League per aver schierato un giocatore squalificato contro il Celtic Glasgow nel terzo turno preliminare, con il doppio confronto che si era concluso 6-1 per i polacchi, non è andata giù ai tifosi che hanno attaccato apertamente la Uefa di Platini nella sfida di ritorno dei playoff di Europa League contro i kazaki dell’Aktobe. “Perché il calcio non conta, contano solo i soldi” questo lo striscione che chiudeva una coreografia con un maiale all’interno del logo Uefa.
La società polacca nelle settimane scorse aveva presentato diversi ricorsi, tutti respinti. Da qui la decisione dei tifosi di organizzare la protesta in uno stadio che ospiterà la prossima finale di Europa League. Intanto il Celtic è stato eliminato dal Maribor e ora rischia di incrociare nel sorteggio in programma oggi proprio la formazione polacca.

Fonte: Retenews24

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.