VIDEO – L’Angolo della Bundesliga: Bayern stavolta l’allungo è decisivo, 23 punti sul Borussia Dortmund

VIDEO – L’Angolo della Bundesliga: Bayern stavolta l’allungo è decisivo, 23 punti sul Borussia Dortmund

Saper soffrire, senza incassare un colpo e alla prima occasione giusta, far male, ti fa vincere le partite e spesso, pure i campionati. Questo è quanto capitato al Bayern Monaco nella sfida d’alta quota contro il Bayer Leverkusen. All’Allianz Arena di Monaco di Baviera, gli uomini di Hyypia, se la giocano a testa alta e sfiorano il gol del vantaggio per ben 2 volte, prima con Son che mette fuori a tu per tu con Neuer, poi è lo stesso portiere a rendersi protagonista opponendosi alla grande su una conclusione di Rolfes destinata all’incrocio. I farmacisti si sgonfiano e i bavaresi ne approfittano. Minuto 44, cross di Schweinsteiger, testa di Mandzukic e gol del vantaggio. Ad inizio ripresa calcio di punizione dal limite per il Bayern, se ne incarica della battuta lo stesso centrocampista tedesco che aggira la barriera e insacca dove Leno non può arrivare. Il Leverkusen non riesce a pungere, se non nel finale quando Kiessling su cross di Hilbert di testa scavalca Neuer per l’inutile gol del 2-1 arrivato quando il cronometro segnava 90′ 35” e il recupero era di un solo minuto. Per il Bayern è la vittoria numero 23, come i punti di vantaggio sul Borussia Dortmund, sconfitto in casa dall’altro Borussia, quello di M’Gladbach. Apre Raffael con un gol beffardo su assist di Herrman, raddoppia Kruse con una giocata che vale da sola il prezzo del biglietto. Giocata con la quale il calciatore manda per aria la doppia marcatura Schmelzer-Weidenfeller e deposita in rete. Jojic sugli sviluppi di un corner rimette i suoi in gara ma poi è l’arbitro a rendersi protagonista. Lewandowski trova il pari, gol annullato per fallo del polacco su Ter-Stegen, dubbi per tutti, non per il direttore di gara. Approfitta degli scivoloni di Bayer e Borussia, lo Schalke che espugna Augsburg e si porta 3° in classifica ad un punto dai gialloneri di Klopp. Huntelaar protagonista con la sua doppietta che permette di ribaltare il momentaneo vantaggio di Werner. Non sa più vincere il Wolfsburg, fermato sull’1-1 dall’Eintracht Braunschweig e superato in classifica dal Mainz, corsaro sul campo dell’Hoffenheim, 2-4. I padroni di casa prima sciupano un calcio di rigore, poi addirittura il doppio vantaggio, con gli ospiti capaci di segnarne 3 in soli 8 minuti prima della rete finale ad opera del giapponese Okazaki. Vince l‘Hannover nella capitale, con l’Hertha Berlino è 0-3. Si tira fuori, per il momento, dalla zona pericolo l’Amburgo, che supera 2-1 il Norimberga. Ancora Calhanoglu e l’autorete di Frantz portano i rothosen sul 2-0 prima del definitivo 2-1 firmato dallo svizzero Drmic. Risale al terz’ultimo posto il Friburgo che vince in quel di Francoforte con l’Eintracht rifilandogli un poker. Scivola sempre più giù lo Stoccarda, penultimo e quindi potenzialmente retrocesso. Col Werder Brema, Harnik sbaglia il secondo rigore consecutivo che poteva valere il gol del vantaggio con lo stesso che arriva grazie a Niedermeier ma Hunt a 10 minuti dalla fine pesca il jolly su punizione, fissa il punteggio sull’1-1 e gela i sostenitori della squadra sveva.

Questo slideshow richiede JavaScript.

[youtube_sc url=”http://www.youtube.com/watch?v=fb4Wer9BhKk”]

[youtube_sc url=”http://www.youtube.com/watch?v=0iNwQ-E31CY”]

[youtube_sc url=”http://www.youtube.com/watch?v=RmyqmMz2ugs”]

[youtube_sc url=”http://www.youtube.com/watch?v=y42wlfdyj4s”]

 

Risultati 24° turno:

14.03.2014 20:30 FC Augsburg FC Schalke 04 1:2 (1:1)
15.03.2014 15:30 Borussia Dortmund Bor. Mönchengladbach 1:2 (0:2)
15:30 Werder Bremen VfB Stuttgart 1:1 (0:0)
15:30 Hertha BSC Hannover 96 0:3 (0:0)
15:30 Eintracht Braunschweig VfL Wolfsburg 1:1 (0:1)
15:30 1899 Hoffenheim 1. FSV Mainz 05 2:4 (0:0)
18:30 Bayern München Bayer Leverkusen 2:1 (1:0)
16.03.2014 15:30 Hamburger SV 1. FC Nürnberg 2:1 (0:0)
17:30 Eintracht Frankfurt SC Freiburg 1:4 (0:1)

Classifica:

# Squadra P. V P S Gol Dif P.ti
1 Bayern München, Germania Bayern München 25 23 2 0 74:12 62 71
2 Borussia Dortmund, Germania Borussia Dortmund 25 15 3 7 56:29 27 48
3 FC Schalke 04, Germania FC Schalke 04 25 14 5 6 48:36 12 47
4 Bayer Leverkusen, Germania Bayer Leverkusen 25 14 2 9 41:29 12 44
5 1. FSV Mainz 05, Germania 1. FSV Mainz 05 25 12 5 8 37:38 -1 41
6 VfL Wolfsburg, Germania VfL Wolfsburg 25 12 4 9 42:39 3 40
7 Bor. Mönchengladbach, Germania Bor. Mönchengladbach 25 11 6 8 43:32 11 39
8 FC Augsburg, Germania FC Augsburg 25 11 5 9 38:36 2 38
9 Hertha BSC, Germania Hertha BSC 25 10 6 9 35:31 4 36
10 1899 Hoffenheim, Germania 1899 Hoffenheim 25 7 8 10 54:56 -2 29
11 Hannover 96, Germania Hannover 96 25 8 5 12 34:43 -9 29
12 Werder Bremen, Germania Werder Bremen 25 7 8 10 29:47 -18 29
13 Eintracht Frankfurt, Germania Eintracht Frankfurt 25 6 8 11 28:44 -16 26
14 Hamburger SV, Germania Hamburger SV 25 6 5 14 41:54 -13 23
15 1. FC Nürnberg, Germania 1. FC Nürnberg 25 4 11 10 28:44 -16 23
16 SC Freiburg, Germania SC Freiburg 25 5 7 13 26:46 -20 22
17 VfB Stuttgart, Germania VfB Stuttgart 25 5 6 14 39:52 -13 21
18 Eintracht Braunschweig, Germania Eintracht Braunschweig 25 4 6 15 20:45 -25 18
Champions League
Champions League Quali.
Europa League Quali.
Play off
Retrocessione

 

Servizio a cura di Salvatore Garofalo


Laureando in Scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, diplomato in ragioneria. Fin da bambino si diletta a commentare partite di calcio in Tv. Un obiettivo prefissato: quello di diventare un giornalista sportivo di grande livello sfruttando la possibilità che IamNaples.it gli concede nel mondo dell’informazione.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google