[VIDEO] L’angolo della Liga: Messi fa 300 in Liga e il Barca vola. Dietro vincono Atletico e Real

Nella ventiquattresima giornata di Liga la doppietta di Leo Messi permette al Barcellona di vincere in rimonta allo stadio Nuevos Los Càrmenes contro il Granada per 2-1.  Dopo aver incassato nel primo tempo la rete dell’attaccante nigeriano Ighalo in netta posizione di off-side, la “Pulce argentina” (prima grazie ad un tap-in vincente e poi ad un’egregia punizione a scavalcare la barriera dal limite dell’area) rimette le cose a posto segnando il suo 300esimo gol in maglia azulgrana. Da segnalare l’ampio turnover dei catalani in vista di mercoledì prossimo per i sedicesimi di finale di Champions League contro il Milan. Il Barcellona sigilla, ancora una volta, il campionato confermando l’ampio distacco di ben dodici punti dall’Atletico Madrid in seconda posizione. I Colchoneros, dopo aver perso le ultime due gare tra campionato ed Europa League, ritornano a vincere in trasferta per 3-0 contro il Real Valladolid. Le reti di Falcao, Diego Costa e Cristian Rodrìguez regalano la diciassettesima vittoria in campionato per l’Atletico, anche se riacciuffare il Barcellona appare un’impresa quasi impossibile. I cugini del Real Madrid, dopo il pareggio di Champions contro il Manchester United, tornano a calcare il palcoscenico del Bernabeu per vincere il derby 2-0 contro la rivelazione Rayo Vallecano. Dopo soli 180 secondi di gioco è il giovane Alvaro Morata (proveniente dal settore giovanile) a siglare la rete del vantaggio sugli sviluppi di una corale azione in velocità delle Merengues. Poco dopo è Sergio Ramos che, grazie ad un colpo di testa su una punizione da fuori area di Ozil, viola la porta di Rubèn per il raddoppio. Poco dopo il difensore spagnolo si rende protagonista di un’espulsione alquanto ingenua, rimediando due cartellini gialli nel giro di 44’’ e lasciando i suoi compagni in dieci uomini al 18’ del primo tempo. Nonostante l’handicap numerico i madrileni vincono, potendo festeggiare la 76esima vittoria di Josè Mourinho in 100 gare disputate dall’allenatore portoghese in Liga. La sporca deviazione in area di rigore si Javier Saviola sugli sviluppi di un’insistita azione di Lucas Piazon sulla corsia sinistra regalano al Malaga la vittoria casalinga contro l’Atletic Bilbao, scacciando le ultime voci di mercato che vogliono l’allenatore biancoazzurro Pellegrini in partenza per un club di Premier League. Vince anche il Valencia 2-0 al Mestalla contro il Maiorca: i ragazzi di Ernesto Valverde rimediano al contraccolpo subito in Champions League contro il Psg sbloccando il match nella ripresa grazie alle reti di Ricardo Costa e del solito Soldado. Termina 1-1 la sfida tra Real Sociedad e Levante, pareggio che permette ad entrambe le squadre di rimanere agganciate alle posizioni importanti per la qualificazione all’Europa League. Nell’anticipo di venerdì il Siviglia di Unai Emery vince 3-1 allo stadio Sànchez Pizjuàn contro il Deportivo La Coruna, confermando l’altalenante rendimento dei sivigliani tra partite casalinghe e in trasferta. Anche Federico Fernandez entra nel tabellino dei marcatori della vittoria per 3-1 del Getafe contro il Celta Vigo: il biondo difensore argentino sigla nel finale del primo tempo la terza rete per i padroni di casa grazie ad un colpo di testa su calcio d’angolo. L’Espanyol vince 1-0 contro un Betis decisamente in fase calante, mentre in chiave salvezza il Real Saragozza perde di misura fuori casa contro l’Osasuna, facendosi scavalcare in classifica dalla squadra di Pamplona.

 

 

Risultati 24° turno e Classifica:

15/02/2013
20:30 Sevilla FC Deportivo La Coruña 3:1 (3:1)
16/02/2013
15:00 Getafe CF Celta Vigo 3:1 (3:1)
17:00 Málaga CF Athletic Bilbao 1:0 (1:0)
19:00 Granada CF FC Barcelona 1:2 (1:0)
21:00 CA Osasuna Real Zaragoza 1:0 (1:0)
17/02/2013
11:00 Real Sociedad Levante UD 1:1 (1:1)
16:00 Valencia CF RCD Mallorca 2:0 (0:0)
18:00 Real Valladolid Atlético Madrid 0:3 (0:1)
20:00 Espanyol Barcelona Real Betis 1:0 (1:0)
20:00 Real Madrid Rayo Vallecano 2:0 (2:0)
tables
# Team M. V P D goals Dif Pt.
1 FC Barcelona, Spain FC Barcelona 24 21 2 1 80:27 53 65
2 Atlético Madrid, Spain Atlético Madrid 24 17 2 5 47:23 24 53
3 Real Madrid, Spain Real Madrid 24 15 4 5 60:22 38 49
4 Málaga CF, Spain Málaga CF 24 12 6 6 37:21 16 42
5 Valencia CF, Spain Valencia CF 24 12 4 8 34:35 -1 40
6 Real Sociedad, Spain Real Sociedad 24 10 7 7 38:30 8 37
7 Rayo Vallecano, Spain Rayo Vallecano 24 12 1 11 33:41 -8 37
8 Real Betis, Spain Real Betis 24 11 3 10 31:35 -4 36
9 Levante UD, Spain Levante UD 24 10 4 10 30:36 -6 34
10 Sevilla FC, Spain Sevilla FC 24 9 5 10 33:35 -2 32
11 Getafe CF, Spain Getafe CF 24 9 5 10 32:43 -11 32
12 Espanyol Barcelona, Spain Espanyol Barcelona 24 8 7 9 31:34 -3 31
13 Real Valladolid, Spain Real Valladolid 24 8 6 10 32:32 0 30
14 Granada CF, Spain Granada CF 24 7 5 12 23:34 -11 26
15 Athletic Bilbao, Spain Athletic Bilbao 24 7 5 12 29:47 -18 26
16 CA Osasuna, Spain CA Osasuna 24 6 7 11 20:27 -7 25
17 Real Zaragoza, Spain Real Zaragoza 24 7 3 14 23:34 -11 24
18 Celta Vigo, Spain Celta Vigo 24 5 5 14 22:31 -9 20
19 RCD Mallorca, Spain RCD Mallorca 24 4 6 14 23:45 -22 18
20 Deportivo La Coruña, Spain Deportivo La Coruña 24 3 7 14 28:54 -26 16
Champions League
Champions League Quali.
Europa League Quali.
Relegation
.
.
Gilberto D’Alessio
Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.