[VIDEO] L’angolo della Ligue 1: Il Marsiglia non si ferma più, Ibra trascina il PSG

5°giornata in Ligue 1 caratterizzata dal quinto successo stagionale consecutivo del Marsiglia. I marsigliesi vincono di misura 1-0 sul campo del Nancy grazie ad un gol Ayew.

Seconda posizione per il Lione che dista solo due punti dalla capolista e che nell’ultima giornata vince facilmente 2-0 in casa contro l’Ajaccio. Per i padroni di casa decisive le reti di Louvren e Lopez.

Un gradino più in basso troviamo la sorpresa Lorient che vince 2-1 sul campo del Rennes in un match ricco di emozioni. Vanno in vantaggio gli ospiti con Traorè ma restano in dieci per l’espulsione di Baca. L’inferiorità numerica però non ferma il Lorient che va sul 2-0 grazie ancora a Traore. La partita sembra riaprirsi però quando prima gli ospiti restano in nove per il rosso a Audard, poi quando vanno a segno con Pritopia che accorcia le distanze. Nel finale però i padroni di casa non riescono a pareggiare e perdono anche un uomo per l’espulsione di Diarra.

In quarta posizione troviamo invece un accoppiata composta dal Bordeaux, che pareggia 0-0 sul campo del Valenciennes, ed il PSG che vince trascinato dal solito Ibra. La squadra di Ancelotti, dopo il difficile avvio di stagione, sembra aver trovato il giusto equilibrio ed supera l’esame Tolosa con un gol per tempo di Pastore e Ibrahimovic.

In coda alla classifica troviamo il Troyes che ottiene comunque un buon pareggio contro il Lille. Ospiti in vantaggio con Payet vengono raggiunti a 2′ dalla fine dal gol di Grax. In basso, oltre al già citato Rennes, c’è pure il Sochaux che conquista i primi tre punti di questa stagione battendo 1-0 il Saint’Etienne in trasferta. La vittoria viene facilitata dall’espulsione dopo soli 10′ di Brson per i padroni di casa e viene concretizzata dalla rete dell’ex Udinese Doubai ad un quarto d’ora dalla fine.

Sugli altri campi l’Evian vince 3-0 in casa contro il Bastia; il Nizza 4-2 sempre in casa contro il Bastia ed il Reims batte 3-1 il campione in carica Montpellier sempre più deludente in questo avvio di campionato.

In classifica marcatori c’è già in testa Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese ha siglato 5 reti in altrettante gare e guida questa speciale classifica dove in seconda posizione troviamo Traorè del Lorient che con la doppietta di Domenica raggiunge quota 4 reti. Al terzo posto un quartetto composto da Yedder, Gignac, Aubameyang e Barbosa, quest’ultimo autore di una doppietta nell’ultima gara.

Alessandro Nativo

Classifica:

# Mannschaft M. Dif Punti
1 Olympique Marsiglia 5 7 15
2 Olympique Lione 5 7 13
3 FC Lorient 5 5 11
4 Paris Saint-Germain 5 3 9
5 Girondins Bordeaux 5 2 9
6 Valenciennes FC 5 3 8
7 Tolosa 5 0 8
8 Stade Reims 5 1 7
9 AS Saint-Étienne 5 4 6
10 Nizza 5 1 6
11 Lille 5 0 6
12 SC Bastia 5 -5 6
13 Stade Brest 5 -5 6
14 AC Ajaccio 5 -2 5
15 Évian Thonon Gaillard 5 -1 4
16 Montpellier 5 -2 4
17 AS Nancy 5 -4 4
18 Stade Rennes 5 -4 3
19 FC Sochaux 5 -5 3
20 ESTAC Troyes 5 -5 2
Champions League
Champions League Quali.
Europa League
Relegazione

 

Classifica Marcatori :

Ibrahimovic  PSG                    5

Traore              Lorient             4

Aubameyang Saint’Etienne  3

Barbosa            Evian                3

Gignac               Marsigla         3

Ben Yedder    Tolosa              3

Sartoria Italiana
Vesux
gestione sinistri

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.