[VIDEO] L’angolo della Premier: Rooney fa volare lo United a +9 sul City, Benitez sempre più in bilico in casa Chelsea

Nella venticinquesima giornata di Premier League il Manchester United vince contro il Fulham grazie alla rete decisiva di Wayne Rooney a soli dieci minuti dalla fine del match. Il primo tempo della gara è decisamente spettacolare grazie ai legni colpiti dal costaricano Ruiz, Evrà e da Van Persie.  Ma sul finire della prima frazione di gioco al Craven Cottage va inaspettatamente in tilt l’impianto di illuminazione dello stadio. Il direttore di gara è costretto a riprendere il gioco solo dopo ristabilite le condizioni di gioco. Nella ripresa le due squadre abbandonano lo spirito d’attacco mostrato fino a quel momento per dimostrare un atteggiamento rinunciatario. Ma l’equilibrio si spezza grazie alla decima rete in campionato di Rooney che, su un lancio di Hernandez, fuma Senderos in velocità ed infila la porta di Schwarzer. Non basta per i Cottagers l’ingresso in campo del nuovo acquisto Emanuelson per evitare una sconfitta ingiusta. I ragazzi di Ferguson grazie a questo risultato volano sempre più in alto in classifica a quota 62 punti, incrementando di due punti il gap di vantaggio dal Manchester City di Roberto Mancini, che pareggia all’Etihad Stadium 2-2 contro il Liverpool a seguito di una gara a dir poco emozionante. Dopo un inizio scoppiettante da parte degli ospiti, sono i Citizens a passare in vantaggio con Džeko che insacca in area piccola su suggerimento di Milner dalla corsia esterna. I ragazzi di Rodgers continuano a macinare gioco e trovano meritatamente prima la rete del pareggio con Sturridge che raccoglie il pallone al limite dell’area di rigore per scagliarlo in rete grazie ad una precisa conclusione mancina, poi nella ripresa con il bolide da fuori area di capitan Gerrard. La squadra di Manchester non riesce ad imporre il proprio ritmo di gioco e subisce la vivacità dei giocatori offensivi dei Reds. Ma, in circostanze come queste, sono sempre i campioni a trascinarsi sulle spalle il peso della responsabilità: è il Kun Aguero, infatti, a ristabilire a dodici minuti dalla fine la parità grazie alla caparbietà della sua azione che gli permette di superare il portiere (uscito in maniera insicura sul lancio in profondità di Barry) e di indirizzare il pallone in rete da posizione defilata. Un gesto atletico che conferma le qualità balistiche dell’attaccante argentino. Un pareggio che sta stretto ad un Liverpool, decisamente più incisivo e più determinato con le numerose azioni create. Si respira ancora aria pesante attorno al quartiere di Chelsea: i Blues, infatti,  perdono al St. James’ Park 3-2 contro il Newcastle a seguito di un’incredibile “controrimonta” da parte dei Magpies. Nella ripresa le reti di Lampard e Mata rispondono alla realizzazione del primo tempo dell’argentino Jonas Gutierrez, ma i ragazzi di Pardew fanno emergere  il proprio carattere conquistando i tre punti grazie ad una bella doppietta di Moussa Sissoko. L’attaccante ex Tolosa realizza la sua prima doppietta in Premier con una ribatutta con una conclusione bassa dal limite dell’area. La sconfitta dei Blues, oltre a far vacillare la posizione di Rafa Benitez (sulla quale gravita l’ombra di Josè Mourinho secondo i tabloid), riduce il distacco (di un solo punto) dal Tottenham che vince di misura sul campo del West Bromwich grazie alla rete del solito Bale. Vince di misura anche l’Arsenal 1-0 contro Stoke City con la rete decisiva di Podolsky. Pareggi tra Qpr-Norwich, Wigam-Southampton e Everton-Aston Villa. Il Reading raggiunge inaspettatamente il quart’ultimo posto in classifica vincendo 2-1 n casa contro il Suderland grazie alla doppietta di Kebè. La rete del gigante Carroll regala i tre punti al West Ham che vince il match di centro-classifica contro lo Swansea.

 

 

Risultati 25° turno e Classifica:

02/02/2013
12:45 Queens Park Rangers Norwich City 0:0 (0:0)
15:00 Arsenal FC Stoke City 1:0 (0:0)
15:00 Everton FC Aston Villa 3:3 (1:2)
15:00 Newcastle United Chelsea FC 3:2 (1:0)
15:00 Reading FC Sunderland AFC 2:1 (1:1)
15:00 West Ham United Swansea City 1:0 (0:0)
15:00 Wigan Athletic Southampton FC 2:2 (1:0)
17:30 Fulham FC Manchester United 0:1 (0:0)
03/02/2013
13:30 West Bromwich Albion Tottenham Hotspur 0:1 (0:0)
16:00 Manchester City Liverpool FC 2:2 (1:1)
# Team M. V P D goals Dif Pt.
1 Manchester United, England Manchester United 25 20 2 3 60:31 29 62
2 Manchester City, England Manchester City 25 15 8 2 47:21 26 53
3 Chelsea FC, England Chelsea FC 25 13 7 5 51:27 24 46
4 Tottenham Hotspur, England Tottenham Hotspur 25 13 6 6 42:29 13 45
5 Everton FC, England Everton FC 25 10 12 3 40:30 10 42
6 Arsenal FC, England Arsenal FC 25 11 8 6 49:29 20 41
7 Liverpool FC, England Liverpool FC 25 9 9 7 44:32 12 36
8 Swansea City, Wales Swansea City 25 8 10 7 34:28 6 34
9 West Bromwich Albion, England West Bromwich Albion 25 10 4 11 34:35 -1 34
10 Stoke City, England Stoke City 25 6 12 7 24:30 -6 30
11 West Ham United, England West Ham United 25 8 6 11 28:36 -8 30
12 Sunderland AFC, England Sunderland AFC 25 7 8 10 28:33 -5 29
13 Fulham FC, England Fulham FC 25 7 7 11 36:42 -6 28
14 Norwich City, England Norwich City 25 6 10 9 25:40 -15 28
15 Newcastle United, England Newcastle United 25 7 6 12 33:44 -11 27
16 Southampton FC, England Southampton FC 25 5 9 11 33:44 -11 24
17 Reading FC, England Reading FC 25 5 8 12 32:46 -14 23
18 Wigan Athletic, England Wigan Athletic 25 5 6 14 29:47 -18 21
19 Aston Villa, England Aston Villa 25 4 9 12 23:49 -26 21
20 Queens Park Rangers, England Queens Park Rangers 25 2 11 12 18:37 -19 17
Champions League
Champions League Quali.
Europa League Quali.
Relegation
Gilberto D’Alessio
Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.