VIDEO – L’editoriale di Chiariello: “Vincere contro la Samp é fondamentale per avvicinarsi alla zona Europa”

"La Roma è crollata"

Nel corso di Canale 21, il giornalista Umberto Chiariello è intervenuto per il solito editoriale: “Il mercato sembra essere diventato più importante del calcio, ormai fa vendere più copie rispetto alle partite. E’ la fiera dei sogni ed il Napoli quasi sempre s’è tirato fuori a gennaio, tranne quando Bigon ed il suo osservatore presero Jorginho, Ghoulam e bloccarono Koulibaly per l’estate. Per il resto quasi sempre nulla, ma alla prima annata difficile ed in vista della rivoluzione estiva ADL permette a Giuntoli di muoversi. Giuntoli che era stato il re delle uscite che produrranno 70mln a giugno, tutte cessioni in prestito con obbligo tranne Ounas che è col diritto di riscatto e ballano 20mln. Ma non è stato il re delle entrate, adagiandosi sulle idee di Ancelotti, non imponendosi sul centrocampo. Ora ha lavorato, ha portato a casa Politano, Demme che subito s’è rivelato utilissimo e necessario e Lobotka che vedremo in campo. Poi Rrahmani e Petagna per la prossima stagione, ma il terzino no e dovranno arrangiarsi con Hysaj alternativo a Rui, dopo che Ghoulam non è voluto andare via. Il Napoli esce rinforzato, l’Inter è la regina, il Milan ha preso Ibra e per il resto tutte le altre sono ferme ai box, facendo poco o nulla. Il Napoli stasera si accorge che, dopo aver visto le streghe dopo tanti anni, se vince con la Sampdoria si ritrova a 30 punti, a -9 dal quarto posto della Roma che è in caduta libera e l’Atalanta che o ne fa 5-7 o non vince, non è regolare, sono le due candidate al quarto posto. Volendo volare bassi, pure per il sesto posto hanno pareggiato Verona, Milan, Cagliari e Parma. Delle 8 davanti ha vinto solo il Bologna! Ecco perché Genova è doppiamente importante, Sampdoria e poi Lecce e quelle che seguiranno, sono tutte alla portata, se il Napoli fa pure 5 vittorie e 2 pari si rilancia per zone che sembrano inesplorabili, ma se il Napoli perde ripiomba in basso e Gattuso va sulla graticola di nuovo, il rischio è dietro l’angolo. La goccia scava la roccia, le imprese impossibili si fanno passo dopo passo”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.