Volpecina: “Pirlo l’arma in più della Juventus, la loro difesa non è irresistibile”

"Ricordo benissimo il mio gol in Napoli-Atalanta del 1986-87"

Un ex azzurro del Napoli scudettato, Giuseppe Volpecina, ha parlato ai microfoni di Radio Crc al programma “Si Gonfia la Rete”. Ecco quanto sottolineato da IamNaples.it:

“Ricordo benissimo quel gol in Napoli-Atalanta del 1986-87, non si dimentica il boato del San Paolo dopo una tua rete. In quel Napoli c’era Maradona che faceva la differenza, oltre ad altri giocatori molto forti come Giordano e Bagni. La Juventus è molto attrezzata, il Napoli di Benitez dovrà lottare molto per lo scudetto, può essere d’aiuto la coralità del gioco. Maggio? L’ho visto giocare nella Fiorentina con la difesa a quattro, è il suo ruolo originario, non avrà problemi. Differenza con la Juventus? E’ Pirlo l’arma in più dei bianconeri che hanno una difesa buona ma non irresistibile”
La Redazione
C.T.
Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.