Vrba: «Un’emozione sfidare gli azzurri a Fuorigrotta»

Il campionato della Repubblica Ceca (Gambrinus Liga) è ancora fermo per la sosta invernale, ed il Viktoria Plzen è volato nei giorni scorsi a Cipro per proseguire la preparazione. Appare molto soddisfatto il tecnico Pavel Vrba: «Abbiamo disputato tre partite di allenamento contro squadre di valore come Levski Sofia, Lokomotiv Mosca e Slask Wroklav senza perdere. La salute della squadra è buona».

Quali sono le sue aspettative per la doppia sfida con gli azzurri? 
«Il Napoli è molto forte, è al secondo posto in campionato. Ha eccellenti individualità ed è soprattutto valida come squadra. Ci aspettano due match difficilissimi che saranno però una splendida esperienza sia per i nostri tifosi che per la mia squadra».
Il Viktoria Plzen si è rinforzato nel mercato invernale con due nuovi acquisti, l’attaccante Stanislav Tecl e il centrocampista Jan Kovarik: che caratteristiche hanno?
«Kovaric eccelle soprattutto nel creare occasioni da gol, Tecl è molto veloce ed è un ottimo tiratore. Sono molto contento di averli in squadra, il loro arrivo ci renderà ancora più forti».
Il Viktoria Plzen è stato fermo per la pausa invernale: può essere un vantaggio per il Napoli? 
«La lunga sosta può avere certamente un ruolo importante, ma abbiamo fatto una buona preparazione e crediamo che per noi non sarà un problema. Siamo pronti a mostrare il nostro calcio migliore».
Quali sono per lei i punti di forza del Napoli?
«I più famosi sono sicuramente Cavani ed Hamsik, ma ci sono tanti altri fantastici giocatori. Noi ci stiamo preparando ad affrontare l’intera squadra Napoli e non le sue indiscusse individualità».
Nella sua esperienza di assistente allenatore della nazionale slovacca ha avutoHamsik. Cosa pensa di lui?
«Marek è un giocatore speciale che comanda il gioco del Napoli. Dobbiamo provare a limitare assolutamente le sue qualità, ma ripeto il Napoli non è solo lui o Cavani».
C’è grande attesa a Pilsen per la gara di ritorno in programma il 21 febbbraio. La Doosan Arena ha già registrato il tutto esaurito.
«Per Plzen questo match è un grande evento. I nostri straordinari tifosi sicuramente sapranno creare una grande atmosfera allo stadio».
Ma come può il Viktoria Plzen superare il Napoli?
«Vogliamo giocare un calcio intraprendente e affascinante come nelle ultime stagioni».
Ha studiato il Napoli più volte mandando i suoi osservatori di fiducia a seguirlo da vicino?
«Abbiamo inviato i nostri osservatori a molte partite ed abbiamo tanti video del Napoli: le informazioni sono sufficienti».
Che notizie ha dei tifosi del Napoli? 
«Non vediamo l’ora di vederli e di poter giocare in un grande stadio».

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.