WBA, i giocatori pagano i tifosi per la trasferta di Leeds

Il gesto da parte dei calciatori del West Bromwich

Una partita fondamentale, una trasferta da non perdere per nessun motivo. E’ iniziato da poco febbraio ma il West Bromwich pensa già al 1° marzo. Perché proprio questa data? Perché coincide con la sfida al Leeds.

In Championship la questione promozione è tutt’altro che chiusa e quella gara potrà essere decisiva. E i Baggies lo sanno bene.

Il supporto dei tifosi infatti sarà indispensabile, per questo i giocatori hanno deciso di pagare i pullman per i loro fan, per far sì che possano seguirli in tanti.

Come una trasferta parzialmente sovvenzionata insomma (£39 il costo del biglietto) per riempire il settore ospiti di Elland Road.

“Tutto ci dice che lì sarà una partita davvero importante e se questo gesto aiuterà ancora più tifosi a seguirci a Leeds sarebbe il massimo”, ha commentato Chris Brunt, centrocampista del WBA.

Fonte: GianlucaDiMarzio.com

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.