Zamparini: “Se giochiamo da Palermo possiamo battere il Napoli”

“E’ una partita molto sentita sia a Napoli che da noi, è uno dei derby del Sud, sarà una sfida molto combattuta. Sappiamo che gli azzurri sono molti forti, a loro manca Lavezzi ma a noi quattro titolari importanti come Ilicic, Pinilla, Hernandez e Zahavi.
Ce la giocheremo senz’altro, andremo in campo per vincere e vedremo che succede. Se speravo in un avversario più morbido alla prima dell’anno dopo le vacanze? Ma vedete che anche il Napoli ha paura del Palermo, noi di solito giochiamo meglio con squadre di livello tecnico buono e ci troviamo molto in difficoltà quando affrontiamo squadre scarse in difesa e dobbiamo fare la partita. Mutti sta lavorando bene e io sono fiducioso per domenica, ho sognato la nostra vittoria per 1-0, quindi sono ottimista – ha spiegato il patron rosanero a Radio Radio – Come si batte il Napoli? Essendo semplicemente il Palermo, che ha i mezzi giusti per farlo. Avrei fatto le capriole se ci fossero stati a disposizione per questa sfida giocatori come Ilicic o Hernandez, ma abbiamo dentro comunque calciatori come Miccoli e Budan che è tornato e ha grande entusiasmo e volontà, fattori fondamentali per far bene e vincere la partita. Vazquez titolare domenica? Dipenderà da Mutti, il ragazzo si sta allenando ma è pur sempre arrivato da pochissimo da un altro campionato, quello argentino, che in questo periodo è fermo perché da quelle parti sono in estate. Non so se lui e Mehmeti saranno in grado di giocare, probabilmente partiranno dalla panchina per sopperire ai tanti vuoti momentanei della squadra”
.

Fonte: mediagol.it

La Redazione
C.T.

Calcio Napoli e altre news

[themoneytizer id=19885-23]
[themoneytizer id=19885-19]


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google