Zuniga-Napoli, è trattativa ad oltranza: l’offerta di De Laurentiis è sontuosa

Zuniga-Napoli, trattativa a oltranza. Ogni momento può essere quello buono. Camilo è stato informato nei minimi dettagli dal suo manager Calleri in Colombia, l’offerta del Napoli è di quelle importanti. Zuniga ci sta pensando, riflette, in questo momento è seguito da mezz’Europa, in Italia da Juventus e Inter, in Spagna dal Barcellona, in Inghilterra dall’Arsenal.
Quattro anni a oltre milioni, l’offerta del Napoli, un’offerta sontuosa da top club europeo. Le parti si sono decisamente riavvicinate, ripreso un discorso più che proficuo tra il manager del colombiano, Riccardo Calleri, e la società azzurra. Contatti continui con il presidente De Laurentiis e il direttore sportivo Bigon, si attende il sì di Zuniga, sì che però non è ancora arrivato.
Il sì che però potrebbe arrivare da un momento all’altro anche se non esistono certezze assolute. È attesa l’accelerata definitiva della situazione ed è atteso l’annuncio del rinnovo per altri quattro anni in maglia azzurra. In caso contrario resterebbe a Napoli e poi andrebbe via a parametro zero, una situazione questa in continua evoluzione.
Zuniga oggi riprende gli allenamenti dopo la trasferta con la Colombia in Uruguay, partirà dalla panchina contro l’Atalanta, in vista poi della supersfida di Champions League contro il Borussia Dortmund.
Giorni intensi, si deve trovare anche il tempo per infilare un nuovo incontro tra le parti, difficile ipotizzare che possa avvenire prima della sfida con l’Atalanta, più probabile dopo e cioè nei giorni che precederanno la sfida di Champions League. La situazione Zuniga andrà però sbloccata in tempi brevi, gennaio si avvicina e poi il colombiano andrà in scadenza.
A gennaio sono previsti altri movimenti. Uno dall’Inghilterra è dato per certo, l’arrivo del difensore Skrtel dal Liverpool, lo ha annunciato il Daily Star. Lo slovacco, pupillo di Benitez, compagno di nazionale di Hamsik, può essere il vero grande rinforzo di gennaio. Inseguito a lungo in estate, un’affare che non è andato in porto per l’eccessiva distanza economica tra l’offerta del Napoli e le richieste del Liverpool e del difensore slovacco. L’affare però potrà decollare da un momento all’altro, ovviamente l’arrivo di Skrtel sarebbe collegato alla partenza di un altro difensore del gruppo azzurro di Benitez, uno cioè tra capitan Cannavaro e il nazionale argentino Federico Fernandez.

Fonte: Il Mattino.

La Redazione.

D.G.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.