Zuniga stanco, Armero pronto all’esordio

Staffetta in vista tra colombiani sulla fascia sinistra a centrocampo; oggi la decisione diMazzarri

Stavolta può toccare realmente ad Armero dal primo minuto. Ci andò vicinissimo già contro il Catania, poi Mazzarri confermò la difesa a tre e preferì Grava nel terzetto di retroguardia confermando Zuniga a sinistra a centrocampo. E così l’ex esterno dell’Udinese partì dalla panchina.
Domani contro la Sampdoria invece dovrebbe toccare a lui. Zuniga è stato tra i peggiori, forse il peggiore in assoluto contro il Viktoria Plzen e ha sbagliato in occasione del secondo e del terzo gol dei cechi. Anche affaticato Zuniga per le tante partite ravvicinate e per i doppi impegni tra campionato ed Europa League. Quindi Armero è da considerare favorito sul connazionale che tra l’altro dovrebbe poi giocare nuovamente in Europa League in Repubblica Ceca.
Pochi minuti a Parma, buoni, pochi minuti contro il Catania. Ora è pronto per l’esordio dal primo minuto al San Paolo, il colombiano che tra l’altro già sente in maniera particolare la partita successiva di campionato, quella di lunedì 25 al Friuli contro l’Udinese, sua ex squadra. Preso a gennaio, uno dei colpi del mercato invernale della società azzurra, un rinforzo al posto di Dossena passato al Palermo e in evidente difficoltà in questa stagione a Napoli.
Una freccia a sinistra, negli anni migliori di Udine era uno dei punti di forza di Guidolin. Poi quest’anno ha accusato una flessione anche se ha segnato una rete importante nei preliminari di Champions League contro il Braga, serata poi amara per i friulani finita con l’eliminazione ai calci di rigore. E così Armero ha scelto una nuova avventura, ha detto sì con grande entusiasmo al Napoli. Il lavoro con Mazzarri, l’assimilazione degli schemi, ora anche una buona condizione atletica.
Tutti requisiti che lasciano presupporre il suo esordio dal primo minuto contro la Sampdoria tenendo anche presente il momento d’involuzione che sta vivendo Zuniga. Oggi l’ultima decisione, Mazzarri proverà la formazione da opporre alla Sampdoria e scioglierà l’ultimo dubbio su Armero dal primo minuto. Le sue chances sono fortemente aumentate, a sinistra è una garanzia, in Europa League non può giocare perchè ha già giocato la Champions con l’Udinese. Un motivo in più per ritenere vicino il suo esordio in campionato.

Fonte: Il Mattino

La Redazione

M.V.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.