Pallanuoto, inizia la preparazione per la Carpisa Yamamay Acquachiara alla Mostra d’Oltremare

La compagine di mister De Crescenzo è a lavoro da mercoledì scorso per preparare la nuova stagione agonistica

Che Acquachiara voglio? Mi aspetto una squadra con uno spirito diverso rispetto alla scorsa stagione. E mi farebbe oltremodo piacere se, oltre a Stefano Luongo, qualche altro nostro atleta riuscisse ad entrare nella nazionale maggiore”. Con queste parole Franco Porzio, presidente onorario della Carpisa Yamamay Acquachiara, ha dato il via alla stagione 2014-2015 della squadra biancazzurra, che ha ripreso la preparazione agli ordini di Paolo De Crescenzo nella piscina della Mostra d’Oltremare. Assenti per vari motivi Caprani, Ferrone, Luongo, Paskvalin e Petkovic: si aggregheranno ai compagni nei prossimi giorni. Presenti anche alcuni atleti delle giovanili: Davide Addeo, Ciro Caccavale, Raffaele Iasevoli, Alessio Nebbioso e Vincenzo Tozzi. Quest’ultimo, che ha già debuttato in A1 nella scorsa stagione, farà parte stabilmente del roster biancazzurro per la prossima stagione. Ecco l’elenco (in neretto i nuovi acquisti):

Ecco la rosa completa: Caprani, Lamoglia; Astarita, Ferrone, Gitto, Lanzoni, Luongo, Marziali, Paskvalin, Perez, Petkovic, Rossi, Scotti Galletta, Tozzi, Valentino.

Fonte: acquachiarasport.com

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.