Pallanuoto, Posillipo ko in Champions League contro Marsiglia e Radnicki, ma il sogno europeo continua

I rossoverdi si qualificano alla fase successiva della Champions League nonostante il quinto posto conquistato nel Gruppo A

Il Posillipo di mister Cufino riesce a qualificarsi per la successiva fase della LEN Champions League 2014/15, nonostante le ultime due sconfitte rimediate contro, rispettivamente, Marsiglia e Radnicki Kragujevac. Nella prima gara, terminata 14-13 per i francesi (5-4, 1-1, 5-4, 3-4), i partenopei possono appellarsi alla pessima conduzione arbitrale del duo Stampalija-Galindo (rei di interrompere troppo spesso il gioco, decretando numerose espulsioni). Nell’ultima gara, invece, persa contro i vice-campioni d’Europa (1-2, 2-3, 2-2, 1-3) l’assenza di uomini chiave come Negri e Klikovac hanno condizionato i sogni di gloria dei rossoverdi. I posillipini chiudono al quinto posto il gruppo A, concentrandosi da adesso esclusivamente al debutto di campionato A1 in programma venerdì sera alla Piscina Scandone contro la Sport Management.  Il mister del Posillipo Bruno Cufino ha rilasciato alcune dichiarazioni in seguito all’ultima gara attraverso il sito ufficiale del club: “Lottiamo per oltre tre tempi alla pari, sebbene rimaneggiati dalle pesanti assenze di Klikovac e Negri, restando sempre in partita. Il 10 a 6 finale matura negli ultimi 2 minuti complice la stanchezza di un torneo disputato rimaneggiati e nervosi. L’esperienza maturata in questi giorni, in un torneo di elevatissimo livello, costituisce per la nostra giovane squadra un’esperienza che vale più di mezzo campionato. Adesso sta a noi metterla a frutto con la consapevolezza dei nostri attuali difetti tecnici e caratteriali sui quali lavoreremo per azzerarli, ed anche quella delle nostre qualità e potenzialità sulle quali lavoreremo ,invece, per valorizzarle e farle emergere sempre di più. Ora testa e attenzione al difficile esordio in campionato”.

Ecco la classifica finale del raggruppamento A di Champions League:

 Osc 13

Sparatk Volgograd 13

Radnicki Kragujevac 9

Marsiglia 6

Posillipo 3

Ligamus Tblisi 0.

 

Tufano
Simon tech

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.