Ancelotti: “La fionda è tirata e pronta a colpire, il 4-4-2 permette di coprire meglio il campo. E’ stato un anno di transizione”

Ecco le parole del tecnico azzurro

Nel giorno del suo 60esimo compleanno il tecnico del Napoli Carlo Ancelotti ha rilasciato un’intervista al Corriere dello Sport. Ecco le sue dichiarazioni:

“Quest’anno abbiamo fatto cose nuove, penso alla costruzione da dietro con tre o con due centrale. Il mio staff è giovane e mi tiene vivo e mi mantiene aggiornato”.

Sul ruolo del figlio Davide: “È la voce critica, forse anche per via della confidenza. Lo ascolto, ascolto tutti e traggo le mie conclusioni”.

Sulla scelta del 4-4-2: “È un sistema che permette di coprire meglio il campo e migliora in prevalenza l’aspetto difensivo. A livello offensivo abbiamo fatto il 3-1-5-1 altre volte il 2-3-4-1. Il 4-3-3? Ha poca densità offensiva centralmente, spesso il centravanti si trova in uno contro 2″.

Sulla stagione: “Fino a dicembre la squadra è andata benissimo, se non avessimo avuto il Liverpool nel girone di Champions saremmo passati tranquillamente. Alla ripresa qualcuno è calato e ci siamo ritrovati solo nella fase finale. Il primo anno è di transizione”.

Sulla scelta di abbandonare la linea difensiva di Sarri: “Non è mancata la disponibilità dei calciatori al cambiamento. Non bisogna trascurare il fatto che sulla difesa ha pesato molto la lunga assenza di Albiol”.

Cosa pensa del possibile passaggio alla Juve di Maurizio Sarri: “Il legame tra Sarri e i napoletani è stato forte, così come la sua adesione al progetto e alla napoletanità. È comprensibile che qualcuno lo viva male, ma Sarri è un professionista e a volte il mestiere ti porta a fare scelte che disorientano. Il tempo aggiusta tutto”.

Lo scorso anno avevi detto ‘Mica sono qui a pettinare le bambole”. Da agosto chi pettinerai?

“La fionda è tirata e pronta a colpire”.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.