Cagliari-Napoli 0-5, le pagelle: la macchina perfetta va a cento all’ora alla Sardegna Arena

Reina 6: Si fa trovare pronto rispondendo con la deviazione in corner di un calcio di punizione pericoloso dalla distanza.

Hysaj 6.5: Mette lo zampino sul raddoppio azzurro servendo, in maniera caparbia, Mertens in area di rigore che insacca alle spalle di Cragno. Esegue il suo compito senza particolari errori, esce anzitempo per un piccolo problema a scopo precauzionale. (Maggio s.v.)

Albiol 6: Gara di ordinaria amministrazione, buono il lavoro su Pavoletti.

Koulibaly 6.5: Gara di assoluta generosità come da consuetudine. Avrebbe potuto risparmiarsi l’ammonizione rimediata per un intervento eccessivamente irruente.

Mario Rui 7: Una delle migliori prestazioni con la maglia azzurra. Oltre al gol, vero e autentico gioiello da calcio di punizione in ampio garbage time, la sua è una prova di grande qualità e sostanza al servizio della squadra.

Allan 7.5: Gioca questa gara come fosse la finale di Champions League o qualcosa di ancor più importante. Non si risparmia mai, non tira mai dietro la gamba e corre fino al 90′. Serve l’assist vincente per Callejòn e offre l’ennesima prestazione a 5 stelle.

Jorginho 7: Dà equilibrio e geometrie alla manovra azzurra. Non sbaglia praticamente nulla, è il faro del gioco azzurro.

Hamsik 7: Resta in campo per tutta la gara ed è una notizia. Trova anche la gioia del gol alla sua maniera con un tiro potente su assist di Insigne.

Callejòn 7: Ha il merito di sbloccare la gara sfruttando al meglio un assist di Allan. Il Napoli sviluppa molto gioco dalle sue parti e non è un caso.

Mertens 7: Anche questa sera non manca l’appuntamento col gol. Chiude virtualmente il match con la sua freddezza a tu per tu con Cragno già sul finire del primo tempo. Esce sconsolato, avrebbe voluto farne qualcun’altro. (Zielinski 6.5: Ha il merito di guadagnarsi la punizione da cui nasce il gioiello di Mario Rui).

Insigne 7: Gioca per la squadra, serve l’assist per Hamsik, si guadagna il rigore che poi va a trasformare. Partita di alto tasso tecnico anche per lui.

Tufano
Vesux
Pizzalo Pozzuoli

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.