CdS – Il Napoli non farà ricorso per la multa a Milik: gli azzurri vogliono evitare polemiche

L'arbitro Giua starà fermo per due turni

Oltre il danno la beffa per Arkadiusz Milik, che non solo si è visto negare un rigore solare contro il Lecce ma è stato anche sanzionato dal Giudice Sportivo con una multa di 2.000 Euro. Decisione che ha dell’assurdo se si ripensa a quell’azione e ancor più assurdo è stato il comportamento dell’arbitro Giua, che per questo episodio ha rimediato uno stop di due turni: rientrerà come quarto uomo oppure al VAR.

Napoli che però, in merito alla vicenda, non sembra voler procedere con un ricorso. Questo è quanto riportato oggi dal Corriere dello Sport, secondo cui la società azzurra sceglie di mantenere il sangue freddo, in modo tale da non alimentare ulteriormente le forti polemiche scoppiate negli ultimi giorni.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.