Chelsea, Koulibaly: “Sono emozionato, è la mia occasione per giocare in Premier”

Kalidou Koulibaly, difensore del Chelsea appena trasferitosi dal Napoli, ha rilasciato la sua prima intervista da giocatore dei “Blues” sui canali ufficiali della società inglese: “Sono veramente emozionato di essere qui. Sono stato a Londra 3 giorni fa ed ero emozionato di vivere questa città e di giocare con il Chelsea. Voglio ringraziare tutti, lo staff, l’allenatore e il presidente. Gli ultimi giorni sono stati movimentati perché ho dovuto superare le visite mediche e firmare, quindi ero in hotel da solo, ma ero felice perché era la mia occasione per giocare il miglior calcio al mondo in Premier League. Volevo una nuova sfida e quando mi ha chiamato il Chelsea non ho esitato. Jorginho? Abbiamo parlato prima del mio trasferimento e mi ha detto di venire al Chelsea. Sono felice di essere qui, insieme a giocatori di talento e di grande esperienza. Invito tutti i tifosi a venire allo Stamford Bridge e tifare per noi. Cercherò di dare alla squadra la mia esperienza, con il Napoli ho giocato anche la Champions League ma so che in Italia si gioca un calcio più tattico mentre in Premier League è tutto più veloce, quindi cercherò di dare solidità alla squadra e dare tutto. Tuchel? E’ molto importante per me, mi ha chiamato per venire nel Chelsea ed ero molto felice perché lo conoscevo e sapere che mi voleva mi ha fatto piacere. Questa è una mia sfida personale perché giocare in Premier League dopo aver giocato in Serie A, in Italia, è un grande cambiamento. In Inghilterra ci sono grandi team, grandi giocatori e spero di dare emozioni a tutti i tifosi e al Chelsea. Sono pronto. Cosa dico ai tifosi? Voglio ringraziarli, da quando sono a Londra c’è un bel feeling con loro e tutto l’amore e il rispetto che mi hanno dato lo voglio ripagare in campo”.

 

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.