ADL: “Ibra? Abbiamo pensato a lui con Ancelotti, ora abbiamo altre priorità. Mertens? Può andare dove vuole tranne che in Italia”

Queste le parole del patron azzurro

Aurelio De Laurentiis, patron del Napoli, ha risposto così ai microfoni di Sportitalia in merito alla questione Ibra ed ad altre interessanti situazioni:

Non si può dar sempre per scontato quello che uno ha immaginato. Noi venivamo da un 4-3-3 osannato in tutta Europa, e quindi Gattuso che lo ha applicato anche al Milan sa di cosa parliamo. Avendo quest’anno ripetuto degli ulteriori innesti, qualcuno ricorda quel modulo lì mentre altri devono fare in fretta a capire. Quelli che già conoscevano se lo dovranno ricordare, ed altri lo dovranno imparare”. 

Su Gattuso. “E’ una persona estremamente garbata, gran lavoratore, ha fatto molto bene al Milan ed è stato un gran calciatore. E’ un profilo giusto come lo era anche Carlo, una persona straordinaria. Sono sempre stato molto fortunato al Napoli con gli allenatori”.
Su Mertens. “Ha un contratto tale che può andare da tutte le parti meno che in Italia“.

“Abbiamo pensato a Ibrahimovic con Ancelotti, ora prima di pensare a lui ho altre priorità: rimettere in sesto una squadra che deve giocare in un modo diverso”

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.