Esposito (Gomorra): “Che emozione l’abbraccio con Maradona. Juve in forte calo”

"Cosa mi sono detto con Maradona? Mi ha chiesto spoiler su Gomorra ma non ho potuto dargliene!"

A Radio Crc Targato Italia, nel corso del programma “Si Gonfia la Rete di Raffaele Auriemma”, è intervenuto l’attore Salvatore Esposito. Ecco quanto evidenziato dalla Redazione di IamNaples.it:

“Abbracciare Maradona è stata un’emozione indescrivibile, come molti ragazzi della mia età sono cresciuto nel mito di Diego e stare sul palco del San Carlo con lui è stata una sensazione unica. Campionato riaperto? Già ad inizio campionato, nonostante il mercato faraonico della Juventus, che ha indebolito le avversarie togliendo Pjanic alla Roma e Higuain al Napoli, avevo qualche dubbio. La Juve con Pirlo, Pogba, Vidal, Tevez e Morata che è andata in finale di Champions era notevolmente più forte, ha molto giocatori muscolari a centrocampo ma può perdere qualche partita. Napoli? Io fui molto felice del mercato del Napoli, che in estate ha preso giocatori come Zielinski, Diawara e Milik che hanno tutte le caratteristiche per diventare dei fuoriclasse. Il gioco del Napoli mi stupisce sempre. Cosa mi sono detto con Maradona? Mi ha chiesto spoiler su Gomorra ma non ho potuto dargliene, è stata una bella chiacchierata. Rimarcare determinate cose sul passato di Maradona è molto sbagliato

 

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.