Premier League

Gabbiadini: “A Napoli ero triste, non mi sentivo partecipe. In Premier è un’altra storia”

Manolo Gabbiadini, intervistato in esclusiva ai microfoni di Sky Sport 24, ha parlato del suo trasferimento in Inghilterra, commentando il momento difficile al Napoli: “Non mi aspettavo questo inizio: ho cambiato completamente calcio, squadra, città e compagni e non credevo di riuscire ad inserirmi così. Devo ringraziare il mister e i compagni: sono straordinari e si mettono tutti a disposizione. Qui in campo è tutto un divertimento: che si vinca e che si perda, l’importante è che dai tutto. Non potevo continuare a stare in panchina: finivano le partite e tornavo a casa sempre triste perché non mi sentivo partecipe. Quando sono andato via mi sono detto che dovevo cominciare da capo: dovevo far vedere a me stesso di essere ancora capace di giocare a calcio, perché altri sei mesi così sarebbe stata davvero dura”.

 

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.