Gattuso in conferenza stampa: “La compattezza ci porterà risultati. Mertens? Non decido io, peccato abbia 33 anni…””

Queste le parole del tecnico in conferenza

Gennaro Gattuso, tecnico del Napoli, è intervenuto in conferenza stampa al termine della gara vinta con il Cagliari.

Ecco le sue dichiarazioni:

Si può dire che c’è un filo logico che parte dalla partita contro l’Inter?
“Secondo me sì, ma oggi con 20 metri più avanti. È la strada che dobbiamo proseguire, venire a Cagliari non è mai semplice. Hanno dei giocatori pericolosi davanti, ma noi siamo contenti di quello che abbiamo fatto. Abbiamo rischiato fino all’ultimo perché il Cagliari ha giocato una buona partita, ma mi è piaciuta la mentalità”.

Si fida ora della sua squadra?
“Abbiamo bisogno di tutto quello che abbiamo visto oggi, direi che questi ragazzi mi hanno dato delle ottime risposte. È una squadra molto forte tecnicamente, ma da due mesi a questa parte ci è mancata spesso la compattezza, prendendo gol assurdi. Quello che dobbiamo continuare a fare è inseguire la compattezza, perché questo ci dà risultati”.

Elmas in gran forma, poi Mertens ha fatto un gran gol.
“Non è un caso che Dries abbia fatto tanti gol col Napoli, mi sorprende la sua semplicità nel fare le cose. Ha una grande furbizia nel mettere in difficoltà l’avversario, è un giocatore completo: peccato che abbia 33 anni. La scadenza del contratto? Il club sa cosa penso di ogni singolo calciatore, poi le scelte le fa il club, perché i soldi non sono miei. Su Elmas dico che ha 20 anni, ha grandissima forza fisica abbinata a una grandissima tecnica: se riesce a stare con i piedi per terra può fare qualcosa di importante”.

Quanto manca a questo Napoli per diventare il Napoli di Rino Gattuso?
“Credo che dobbiamo essere in grado di fare le due fasi, ma finora quella difensiva non l’abbiamo fatta sempre bene. Io non voglio regalare nulla all’avversario, mi piace il pressing organizzato e dare la possibilità ai giocatori di dimostrare quello che sanno fare. Abbiamo modificato qualcosa dopo i primi 15 giorni e penso si sia visto”.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.