Genk-Napoli 0-0, le pagelle: Lozano e Milik da incubo, male Allan. Bene solo Di Lorenzo e Meret

Fabian non accende la luce, Callejon potrebbe fare di più

Brutto pareggio del Napoli a Genk. Gli azzurri non vanno oltre un deludente 0-0 in Belgio: Milik colpisce due traverse e sbaglia un gol fatto, Lozano è assente, Allan anche: l’attacco latita, Mertens e Llorente non riescono a cambiare marcia nell’ultima mezzora. Ecco le pagelle di IamNaples.it:

MERET 6 Tra i pochi a salvarsi assieme a Di Lorenzo e la difesa. Compie un paio di interventi importanti, in particolare su Berge. Nell’occasione del tiro deviato da Cuesta non sarebbe arrivato sul pallone.

DI LORENZO 6.5 Al momento è forse il calciatore più in forma del Napoli. Viene osservato da Mancini e la sua prestazione è buona, mantiene la posizione bene e si sovrappone quando necessario. Viene spostato a sinistra nella ripresa, dove copre bene.

MANOLAS 6 Poco da evidenziare nella partita del greco, non è al meglio e non deve affannarsi.

KOULIBALY 6 Va vicinissimo al gol del match, ma Hrovosky salva sulla linea. Spesso si fa vedere in fase offensiva, probabilmente avrebbe desiderato un ritorno migliore a Genk.

MARIO RUI 6 Parte bene con un buon cross e un’ottima chiusura, poi è costretto ad uscire per infortunio (34′ MALCUIT 5.5 Entra al posto di Mario Rui e viene dirottato a sinistra. Non è la sua posizione, Ancelotti lo capisce e nella ripresa lo sposta a destra con Di Lorenzo a sinistra. Spesso corre a vuoto).

CALLEJON 5.5 E’ il migliore dell’attacco del Napoli, colpisce un palo, ma non è freddo nella ripresa quando con un diagonale non trova la porta di qualche metro. Comunque leggermente al di sotto della sufficienza.

ALLAN 5 Non è in condizione, perde molti palloni di cui un paio veramente sanguinosi. Nella ripresa Hagi avrebbe potuto condannare il Napoli sul suo erroraccio.

ELMAS 6 Tiene bene il centrocampo, è il migliore del reparto centrale. Fa bene il suo compito in cabina di regia. Lascia il campo a Mertens. (58′ MERTENS 6 Poco più di mezzora per il belga, che non riesce ad incidere al meglio, ma che comunque dà brio alla fase offensiva).

FABIAN RUIZ 5 Parte a sinistra, finisce al centro. Potrebbe fare di più, gli è mancata la qualità che di solito lo contraddistingue.

LOZANO 4 Ancelotti lo lascia in campo, con coraggio per tutti i 90 minuti. Hirving è del tutto fuori dal gioco, gioca pochissimi palloni e non è mai pericoloso. Prima seconda punta al fianco di Milik, poi esterno: non incide mai.

MILIK 4 Inizio di stagione davvero da dimenticare per il polacco, che colpisce due traverse e che sbaglia un gol fatto sotto porta. Ha il pareggio sulla coscienza, ha bisogno di sbloccarsi, così davvero non si può continuare. (72′ LLORENTE s.v. Pochi minuti, il Genk si difende bene e non trova spazi).

ALL.ANCELOTTI 5.5 Non sbaglia a tenere fuori Insigne, il centrocampo con maggior quantità gli da buoni risultati almeno nel primo tempo. In attacco, le scelte invece non lo premiano: in questo momento non si può rinunciare almeno a uno tra Mertens e Llorente.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.