GRAFICO – Arsenal-Napoli, si va verso la coppia Mertens-Insigne

Xhaka verso il recupero in casa Arsenal, Koscielny non dovrebbe farcela

“C’è anche la partita di ritorno”, dichiarava ieri Carlo Ancelotti in conferenza stampa ma per la gara di stasera passa la valutazione della stagione del Napoli. Gli azzurri fanno visita ai Gunners nella gara d’andata dei quarti di finale di Europa League, chi supera il turno affronta la vincente di Villarreal-Valencia. “Stanno tutti bene tranne Albiol e Diawara, poi bisogna verificare le condizioni di Verdi”, l’ex Bologna è un dubbio relativo alla panchina. Ancelotti ha convocato 22 calciatori, quattro dovranno seguire il match dalla tribuna e probabilmente saranno Karnezis, Luperto, Gaetano e proprio Verdi. In porta ci sarà Meret, la linea difensiva sarà composta da Hysaj, Maksimovic, Koulibaly e Mario Rui, Callejon, Allan, Fabian Ruiz e Zielinski agiranno in mediana, in attacco ci sono i dubbi principali di Ancelotti che sembra propenso a schierare la coppia Mertens-Insigne. Dries è la garanzia, Insigne è in leggero vantaggio su Milik. Nei dettagli del “giallo Londra” Dries può rappresentare delle soluzioni, Insigne, miglior bomber europeo in quest’annata, scalpita per formare con il belga la coppia d’attacco della Champions. La sua capacità di disegnare calcio nel lungo, come dimostrano i consueti lanci per i tagli di Callejon, potrebbe essere utile per costringere l’Arsenal spesso a scappare dietro ma Ancelotti valuterà tanti aspetti: la condizione di Insigne dopo lo spezzone di gara disputato contro il Genoa e il supporto che può dare Milik come riferimento offensivo soprattutto nei momenti più difficili. Emery dovrà valutare le condizioni di Koscielny e Xhaka, che ha più chances di partire dal primo minuto rispetto al difensore francese rientrato in gruppo per gli allenamenti ma lontano dal terreno di gioco da poco meno di un mese. In porta ci sarà Leno, i tre difensori centrali dovrebbero essere Monreal, Mustafi e Sokratis, Maitland-Niles e Kolasinac i due esterni con Xhaka e Ramsey in mezzo al campo, Ozil è pronto a fare il trequartista alle spalle di Lacazette e Aubameyang che sembra aver smaltito l’influenza. Se dovesse dare forfait, sarebbero due i giocatori tra le linee dietro Lacazette, con uno tra Mkhitaryan e Iwobi tra le linee oltre Ozil. Ecco il grafico con la probabile formazione del Napoli:

Servizio a cura di Ciro Troise

Grafico di Stefano D’Angelo

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.