GRAFICO – Fiorentina-Napoli: Baronio sceglie Giuseppe Esposito, c’è il 3-5-2 con il dubbio Gaetano

GRAFICO – Fiorentina-Napoli: Baronio sceglie Giuseppe Esposito, c’è il 3-5-2 con il dubbio Gaetano

Tre settimane dopo l’ultima gara, il pareggio contro il Cagliari, la Primavera del Napoli torna in campo affrontando in trasferta la Fiorentina, la squadra vicecampione d’Italia nella categoria che anche in questa categoria è una delle squadre più interessanti occupando il terzo posto in classifica. I viola hanno 25 punti, quattro in più del Napoli che sognano i play-off e proprio il doppio impegno molto complesso prima contro la Fiorentina e poi contro la Juventus è un momento-chiave della rincorsa degli azzurrini. Il calcio d’inizio è previsto alle 14:30 allo stadio “Bozzi” di Firenze, Gaetano potrebbe arrivare in tempo per partecipare alla gara dopo aver partecipato a Napoli-Sassuolo di Coppa Italia con la prima squadra. Baronio, però, sta pensando alla gara senza il suo numero dieci che al momento è a disposizione di Ancelotti e non sua anche perchè Gaetano, dopo il viaggio in treno, potrebbe anche partire dalla panchina. L’idea tattica senza Gaetano è il 3-5-2 che spesso è stato adottato nelle sfide contro gli avversari più quotati soprattutto in Youth League. In porta dovrebbe esserci D’Andrea, in difesa dovrebbe trovare Giuseppe Esposito sul centro-sinistra con Perini e Senese, Mezzoni e Zedadka i due esterni sulle fasce con Mamas, Lovisa e Micillo in mezzo al campo a supportare la coppia d’attacco Negro-Palmieri. Negro, attaccante classe ’98, cerca il rilancio, è ancora a zero reti e vuole sbloccarsi, in realtà ne aveva segnato uno regolare contro la Sampdoria ingiustamente annullato per fuorigioco ma per convincere anche società di serie C a puntare su di lui deve fare di più. Sgarbi dovrebbe partire dalla panchina, è pronto ad essere un’arma a gara in corso. La Fiorentina ha insieme al Napoli la terza difesa del campionato avendo subito solo diciassette reti, hanno fatto meglio solo il Torino capolista e la Sampdoria. Bigica, che nella sua carriera da calciatore ha indossato anche la maglia del Napoli, dovrebbe schierare il 4-2-3-1. In porta Ghidotti, Ferrarini a destra e Simonti a sinistra i due esterni bassi, il belga Gillekens e il greco Antzoulas formeranno la coppia centrale di difesa, capitan Lakti e Beloko a fare da diga a centrocampo, Montiel, Meli e Sottil dovrebbero lavorare sulla trequarti con Vlahovic, più libero dalla prima squadra dopo l’acquisto di Muriel, nel ruolo d’attaccante. Ecco il grafico con la probabile formazione del Napoli:

Servizio a cura di Ciro Troise

Grafico di Stefano D’Angelo


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google