GRAFICO – Nizza-Napoli, Sarri con la formazione dell’andata, Mertens dovrebbe farcela. Favre con Balotelli e Sneijder

GRAFICO – Nizza-Napoli, Sarri con la formazione dell’andata, Mertens dovrebbe farcela. Favre con Balotelli e Sneijder

Il Napoli per blindare il 2-0 del San Paolo, il Nizza per coltivare il sogno della remuntada. Su questo doppio scenario si muovono le due squadre, al termine della vigilia del match caratterizzata dalle conferenze stampa di Favre e Dante e Sarri e Koulibaly. Seguendo l’ottimismo di Sarri, Mertens dovrebbe farcela, il medico non ha riscontrato particolari problematiche. Il belga stamattina si è fermato in allenamento, ha avuto un colloquio con Sarri che l’ha mandato in palestra a completare la seduta. I-3l Napoli dovrebbe, quindi, confermare la formazione dell’andata, con Reina tra i pali, Hysaj, Albiol, Koulibaly e Ghoulam in difesa, Allan, Jorginho e Hamsik a centrocampo per sostenere il tridente formato da Callejon, Mertens e Insigne. Se il belga non dovesse farcela ad essere in condizione, è pronto Milik per trascinare il reparto offensivo. Ounas sarà in panchina a differenza della gara del San Paolo, un giocatore offensivo in panchina in più potrebbe essere comodo, probabilmente al posto di Giaccherini che potrebbe finire in tribuna. Il Nizza dovrebbe salutare la difesa a cinque, un ricordo della partita d’andata al San Paolo, e adottare il 4-2-3-1, il modulo con cui ha sconfitto il Guingamp sabato. Cardinale agirà tra i pali, Souquet e Jallet si muoveranno sulle fasce, Dante e La Marchand saranno i due difensori centrali, Seri e Tameze a sostituire lo squalificato Koziello davanti alla difesa, Lees-Melo, Sneijder e Saint-Maximin si muoveranno alle spalle dell’unica punta Balotelli, vista anche l’espulsione rimediata da Plea al San Paolo. Ecco il grafico con la probabile formazione degli azzurri:

Servizio a cura di Ciro Troise

Grafico di Stefano D’Angelo


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Calcio Napoli e altre news



SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google