GRAFICO – Primavera 1, Napoli-Lazio: scontro diretto per la salvezza, manca Senese

GRAFICO – Primavera 1, Napoli-Lazio: scontro diretto per la salvezza, manca Senese

È un momento molto importante della stagione della Primavera del Napoli che prima della sosta natalizia negli scontri diretti contro Lazio e Sampdoria, due rivali nella serrata lotta salvezza. La Lazio, sconfitta dagli azzurrini nel secondo turno di Coppa Italia, ha un solo punto in più del Napoli che con una vittoria contro i biancocelesti realizzerebbe il sorpasso mandando proprio gli avversari di domani negli inferi delle ultime due posizioni della classifica (calcio d’inizio alle 14:30 al Ianniello di Frattamaggiore, diretta televisiva sul sito di Sportitalia e sul canale Si Solocalcio, testuale su IamNaples.it). La formazione di Menichini è reduce dalla sconfitta contro l’Inter, l’ottava delle ultime nove gare, ha spezzato questa serie soltanto la vittoria nel derby contro la Roma. La Lazio ha il peggior attacco del campionato con soli dieci gol realizzati, il miglior marcatore stagionale è l’esterno offensivo Cerbara con tre reti, che al Ianniello contro il Napoli non dovrebbe esserci. Il miglior assist-man con quattro passaggi vincenti, invece, è il terzino sinistro Falbo che giovedì contro il Rennes in Europa League ha strappato il suo esordio in prima squadra. Menichini dovrebbe proporre il consueto 4-3-3, in porta ci sarà Alia, la linea difensiva dovrebbe essere composta da Armini e Falbo sulle corsie laterali, Kalaj e Franco a formare la coppia centrale, Bianchi, Bertini e Czyz sono pronti ad agire in mediana con il fuori quota classe ’99 Anderson (ex Salernitana), che vanta anche dieci minuti in prima squadra nella vittoria contro l’Udinese, a costruire il tridente con Nimmermeer e l’ex Barcellona Moro. Baronio sarebbe pronto a riconfermare l’undici titolare che ha battuto il Genoa ma deve rinunciare a Senese, uno dei trascinatori di questo momento di ripresa, per squalifica. In porta ci sarà Idasiak, in difesa le scelte sono obbligate: Zanoli sarà schierato sul centro-destra, Manzi guiderà il reparto arretrato con D’Onofrio sul centro-sinistra, Vrikkis e Zedadka saranno i “due quinti” sulle corsie laterali con Labriola, Mamas e Marrazzo a fare densità in mezzo al campo, Sgarbi e Palmieri formeranno la coppia d’attacco per far male alla Lazio. Ecco il grafico con la probabile formazione del Napoli:

Servizio a cura di Ciro Troise

Grafico di Stefano D’Angelo


Ha conseguito con lode la Laurea Magistrale in “Televisione, Cinema e New Media” presso l’Università IULM di Milano, dopo il percorso triennale di studi concluso con la lode a Napoli al Corso di Laurea “Culture Digitali e delle Comunicazioni” all’Università Federico II. Editorialista de “Il Corriere del Pallone”, è giornalista pubblicista da Gennaio 2010. Lavora nell’Ufficio Comunicazione di Reach Italia Onlus.

Wincatchers


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google