IN CASA DELL’AVVERSARIO – La Fiorentina prova l’impresa al San Paolo, attenzione all’obiettivo Castrovilli

Ecco l'analisi sui prossimi avversari del Napoli

Domani sera al San Paolo arriva la Fiorentina di Beppe Iachini, una squadra rigenerata dall’arrivo del nuovo tecnico. Per Gennaro Gattuso un test di prova fondamentale per il suo futuro ed il futuro della stagione del club. Ecco l’analisi sui prossimi avversari del Napoli:

CAMPIONATO = La Fiorentina è quattordicesima in classifica con 21 punti. Il club viola ha svoltato con 4 punti nelle ultime due gare con l’arrivo del neo tecnico. Anche in Coppa la squadra gigliata è apparsa in forma ed ha eliminato un’ottima Atalanta.

PROBABILE FORMAZIONE = L’unico dubbio è a centrocampo con Badelj che potrebbe sostituire Benassi, comunque favorito. Probabile il ritorno di Chiesa dal primo minuto.

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Benassi, Pulgar, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Vlahovic.

 

LA STELLA = Federico Chiesa quest’anno sta trovando diverse difficoltà e nonostante abbia un grande talento abbiamo premiato invece Gaetano Castrovilli. Il centrocampista è la sorpresa di questa stagione, guida con leadership e senza paura il centrocampo viola ed è pericolosissimo negli inserimenti.

LE DICHIARAZIONI: Il tecnico della Fiorentina Beppe Iachini ha parlato cosi al sito ufficiale del club:

“Ora siamo chiamati contro un’avversario difficile come il Napoli ad un’altra grande prova, anche dopo appena pochi giorni da quella con l’Atalanta.Calendario penalizzante? C’era già successo di avere 24 ore in meno rispetto all’Atalanta ed ora con il Napoli ma non dobbiamo crearci alibi e recuperare quante più energie psico-fisiche possibili e andare a Napoli a fare la nostra partita, anche perché ci aspetta un avversario che sta giocando bene, sta avendo un buon atteggiamento anche se hanno raccolto magari meno, però il lavoro di Gattuso si sta vedendo anche se in poco tempo, dobbiamo essere attenti e concentrati facendo una prova perfetta visto che il Napoli ha giocatori molto importanti che con una giocata possono indirizzare la partita in una direzione”.

I PRECEDENTI = Sarà il confronto numero 140 tra Napoli e Fiorentina in Serie A. E’ la 70esima edizione in casa azzurra. Questo il bilancio dei 69 precedenti al San Paolo: 32 vittorie Napoli, 21 pareggi, 16 successi Fiorentina.

TERNA ARBITRALE =

Napoli-Fiorentina sarà diretta dall’arbitro Pasqua di Tivoli. Assistenti: Paganessi-Colarossi. IV Uomo: Abisso. VAR: Fabbri-Bindoni

 

 


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.