Ssc Napoli, Lombardo: “In 5 anni solo 4 volte per parlare di arbitri, nella telecronaca Rai non si è visto tutto”

Nicola Lombardo, direttore della comunicazione della SSC Napoli, ha parlato ai microfoni di Radio 24

Nicola Lombardo, direttore della comunicazione della SSC Napoli, ha parlato ai microfoni di Radio 24:

Il Napoli è in assoluto la società che interviene meno per parlare di arbitri. In 5 anni solo 4 volte. Noi pensiamo che gli arbitri siano un anello importante ma debole della catena calcio. Hanno un compito difficile. Siamo intervenuti perchè Sky e Mediaset fanno vedere tutto. Nella telecronaca della Rai non si è visto tutto. Abbiamo enorme rispetto della classe arbitrale, “vergognoso” era solo sulla decisione arbitrale di ieri.

Io non metto in dubbio che il regista faccia il suo mestiere, ma le immagini del fallo su Albiol se fosse stata richiesta da qualcuno sarebbe stata isolata e mandata. Quando parlano Giuntoli ed Albiol non c’era il replay su Albiol, abbiamo dovuto chiederlo noi! Se poi è andato in onda perchè non è stato mandato prima su richiesta del telecronista? La Rai non l’avrebbe neanche mostrato senza la protesta e non se ne sarebbe parlato.

Pentimento per il tweet? Noi abbiamo avuto segnalazioni d’intervenire da una quantità di persone che non c’è mai stata, ma non semplici tifosi, ma persone di un certo livello che conoscete anche voi. Se non vengono mostrati certi episodi, un tweet ad una televisione di stato che vive dei nostri soldi non deve offendere nessuno. Gli episodi oggi solo sfavorevoli a noi, domani ad un altro, ma quello che deve essere chiaro è che rispettiamo da sempre gli arbitri e siamo la società che protesta meno in assoluto. Abbiamo il minor numero di ammonizioni e proteste della serie A, non protestiamo mai, se non 4 volte in 5 anni, una media ottima.”

.

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.