Maggio: “Ho parlato con Ghoulam, gli staremo vicino. Napoli? Adesso sto benissimo ma all’inizio…”

Maggio: “Ho parlato con Ghoulam, gli staremo vicino. Napoli? Adesso sto benissimo ma all’inizio…”

Il terzino del Napoli Christian Maggio ha rilasciato un’intervista ai colleghi di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da IamNaples.it:

HOBBY?

“Seguo molto i motori, mi piace la Formula 1 e la MotoGp. A Vincenza, a casa, ho una piccola officina dove mi diletto a montare e smontare pezzi di moto ed auto. E’ un mio passatempo che provo a portare avanti nel tempo libero che ho a disposizione”

 

SULLA FAMIGLIA

“Il loro apporto è stato molto importante per me, soprattutto quello dei miei genitori. Ho perso mio padre quando avevo 17 anni, mi ha lasciato tanti insegnamenti ed è anche grazie a lui che adesso sono qui e ho raggiunto determinati obiettivi”.

 

SU GHOULAM

“Ho parlato con Faouzi ieri, l’ho visto sereno e non credo abbia ancora realizzato la tipologia di infortunio che ha subito ma quando accadrà sarà importante che gli amici e i compagni di squadra siano con lui. Mazzarri? L’allenatore che mi ha dato di più, con lui ho raggiunto la Nazionale”.

 

NAPOLI?

“Al mio arrivo ero un ragazzo molto tranquillo proveniente da un contesto molto tranquillo. Mi sono detto “Mamma mia, dove sono capitato?”. Poi mi sono ambientato e adesso mi trovo benissimo. Ho detto a molti amici, anche loro scettici, di venire a Napoli ma appena li ho convinti, non volevano più andare via”.

 

SPOGLIATOIO?

“Siamo un gruppo dove si ride e si scherza ma quando c’è bisogno di fare le cose seriamente, le facciamo come si deve. Jorginho si scatena spesso con i video su Instagram ma tutto il gruppo è allegro e fa divertire”.

 


La redazione di IamNaples.it

Wincatchers
Tufano
Vesux


SCARICA ORA LA NOSTRA APP!

app iamnaples apple

app iamnaples google