Mertens: “Scudetto? Lavoriamo a testa bassa! Bisogna chiedere a Sarri se preferirebbe lo scudetto a Napoli o a Torino…”

"Spero che verrà a salutarci nello spogliatoio "

Dries Mertens, attaccante belga del Napoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Radio Kiss Kiss Napoli.

Ci sono tante persone a Dimaro e fa sempre piacere essere qui. Penso che siamo cresciuti, non solo i giocatori, ma tutta la società.Ho visto cambiare la società nel corso del tempo, questo è il mio settimo anno qui. Mi fa molto piacere di essere qui e che tutto sia in rapida evoluzione. 

Sul ruolo:

L’anno scorso ho giocato bene nel ruolo che mi ha disegnato il mister. Sarà un vantaggio il secondo anno di Ancelotti, sappiamo già cosa fare in parte.”

Su Ancelotti:

Averlo con noi sarà un vantaggio. L’anno scorso siamo finiti tanti punti dietro la Juventus, mi è dispiaciuto tanto.”

Sulla carica del San Paolo:

Ho sentito che hanno fatto i lavori ed ho sentito che il mister lo vuole sempre pieno. L’anno scorso non è stato così ma lo stadio può aiutare sempre tanto: è risaputo!”

Su Manolas:

I primi allenamenti che sta facendo con noi sono veramente forti. Lui è tanto forte con la palla e senza: ha grande velocità. Abbiamo perso Raul Albiol e questo non va dimenticato. Ci sono tanti difensori validi in rosa.”

Sullo scudetto:

“Non ne parliamo, non andiamo troppo veloci con i pensieri. Vogliamo sempre dare il 100%, stiamo crescendo e poi vediamo cosa succederà. Vincerlo a Napoli sarebbe tanto bello. “

Su Sarri:

Ero tanto felice per Sarri quando ha vinto l’Europa League col Chelsea. Lui mi ha dato tanto, mi ha fatto vedere il calcio in modo diverso e lo stimo tanto. Mi è dispiaciuto che sia andato alla Juventus, ha sempre parlato bene di Napoli ed andare di là è stata una scelta sua. Non tocca a me giudicarlo, io sono un giocatore del Napoli ed ora è un avversario. Spero che verrà a salutarci nello spogliatoio. Vorrei che chiedessero a Sarri se sarà la stessa cosa vincere lo scudetto a Torino o a Napoli.”

Sulla crescita della società:

“Abbiamo tanto da fare. L’anno scorso con Fabian abbiamo fatto un grande acquisto e spero che continueremo in questo senso.”

Sull’amore con la città:

Sono un po’ stanco di Dimaro. Il precampionato è tanto lungo e non vedo l’ora di prendere la barca e di andare a Capri (ride ndr). La montagna sarà pure bella ma preferisco il mare.”

 

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.