Napoli-Cagliari 0-1, le pagelle: Mertens migliore del Napoli, male Lozano e Insigne

Lozano ancora fuori dagli schemi, Llorente dà peso in attacco

Il Napoli cade nel finale. Il Cagliari dopo aver retto per tutta la partita, trova il vantaggio nel finale con Castro in contropiede. Le pagelle di IamNaples.it:

MERET 6 Non è chiamato a interventi per tutta la partita, cade nel finale ma ovviamente non ha colpe perchè Castro era solo in area di rigore.

DI LORENZO 6 Rispetto a Mario Rui copre di più e resta più arretrato sulla destra. In alcune sortite offensive è pericoloso ma non riesce a incidere come successo altre volte.

MAKSIMOVIC 6 Costretto ad uscire dopo 45 minuti, aveva disputato un discreto primo tempo in chiusura su Simeone (46′ KOULIBALY 5 Termina male la ripresa con un colpo di testa sbagliato da pochi passi e un espulsione che doveva essere evitata).

MANOLAS 6 Buona partita per il greco che è protagonista di numerose chiusure. Cerca il gol di testa in un paio di occasioni.

MARIO RUI 6 Al rientro dopo aver riposato a Lecce, resta su standard elevati, soprattutto nel primo tempo. Sbaglia un gol da pochi passi al 19′, chiude bene in molte circostanze e da brio sulla fascia,

CALLEJON 6 Alcune buone combinazioni con Di Lorenzo, non riesce a trovare lo spunto finale.

ALLAN 5.5 Viene ammonito nel primo tempo e deve frenarsi nella ripresa. Commette qualche errore di troppo in fase d’impostazione.

ZIELINSKI 6 Meno brillante rispetto a Lecce, non è sempre preciso in fase d’impostazione, ma ha il merito di provarci in più di una circostanza dal limite dell’area.

INSIGNE 5 E’ l’autore della migliore occasione del Napoli, che però viene divorata. Nel primo tempo Olsen gli nega la gioia del gol. (74′ MILIK 5.5 Non riesce ad incidere ne di testa ne sotto porta nell’unica occasione che gli capita).

LOZANO 5 E’ ancora fuori dagli schemi, avulso dal gioco. Inconcludente e probabilmente fuori ruolo. (66′ LLORENTE 6.5 Buon ingresso in campo, dà peso offensivo al Napoli e va anche vicino al gol dopo pochi secondi. Di testa è sempre pericoloso).

MERTENS 6.5 Migliore del Napoli, è l’unico che crea strappi tra le linee e da fastidio alla difesa del Cagliari con velocità e tocchi di fino. Gioca prima da punta, poi da trequartista, poi sulla fascia.

ANCELOTTI 5.5 Otto cambi rispetto a Lecce, il tecnico rinuncia a Koulibaly e Ruiz, ma la colpa della sconfitta è principalmente della sfortuna. Al Napoli si può contestare la poca cattiveria sotto porta.

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.