Napoli, la Digos indaga sugli striscioni anti-De Laurentiis: i responsabili sarebbero un gruppo della Curva B

Animi sempre più tesi in casa azzurra

La vittoria di Frosinone non ha calmato gli animi in casa azzurra, dove, a tenere banco, sono ancora gli striscioni esposti a Via Marina, Piazza del Plebiscito e all’esterno del San Paolo.

Il principale destinatario del messaggio è il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis e secondo quanto riporta Il Mattino questi striscioni sono una dichiarazioni di guerra di una frangia della Curva B al presidente partenopeo. La Digos indaga sulla questione

I responsabili degli striscioni non rischiano nulla, ma la guardia è alta in attesa di altri possibili episodi.

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.