Primavera 1, Lecce-Napoli: le probabili formazioni per il debutto in campionato

Domani alle 17:30 il debutto degli azzurrini sul campo del Lecce

Dopo varie amichevoli, finalmente si fa sul serio. Domani inizia il campionato Primavera 1 che il Napoli ha difeso con passione, vincendo il play-out contro il Genoa. Si riparte con lo stesso obiettivo, la salvezza, gli azzurrini partono affrontando una squadra che probabilmente potrebbe essere una rivale: il Lecce (calcio d’inizio alle 17:30 al Comunale di San Pietro in Lama, diretta tv su Sportitalia, testuale su IamNaples.it).

Come in ogni ciclo, si cambia volto per la Primavera. Alcuni ragazzi come D’Agostino, Cioffi e Vergara tentano di fare strada partendo dalla C rispettivamente alla Juve Stabia, al Pontedera e alla Pro Vercelli, Costanzo anche a breve dovrebbe andare all’Alessandria mentre Idasiak e Ambrosino sono in prima squadra.

Frustalupi dovrebbe confermare grossomodo la formazione che ha ben figurato nell’amichevole contro la Nocerina, finita 2-2 ma terminata con un quarto d’ora d’anticipo per le condizioni atmosferiche e la scarsa visibilità. In porta ci sarà Boffelli, i tre di difesa dovrebbero essere Barba, Hysaj Obaretin, Marchisano Acampa i due esterni con Iaccarino Gioielli in mezzo al campo, Russo Spavone sono pronti tra le linee ad agire a ridosso del centravanti Pesce. Lorusso, preso dal Bari, e Marranzino o un ricambio sulla fascia sinistra come Giannini possono rappresentare delle armi a partita in corso.

Il Lecce con Coppitelli riparte dal 4-3-3

Il Lecce è riuscito ad evitare nella scorsa stagione il play-out proprio ai danni del Napoli che, con la sconfitta all’ultima giornata contro il Verona, dovette fare lo spareggio contro il Genoa per salvarsi. Il club salentino ha scelto di cambiare guida tecnica, si è affidato a Federico Coppitelli, nella scorsa stagione al Torino.

Coppitelli dovrebbe scegliere il 4-3-3, in porta ci sarà il classe ‘2003 Borbei, Munoz scuola Barcellona è il terzino destro con Dorgu, altro nuovo rinforzo arrivato dal Nordsjaelland a sinistra e al centro della difesa ci saranno Pascalau Hasic. In mezzo al campo manca per infortunio Macrì, la mediana dovrebbe essere composto da Mommo, Vulturar Blondel. Una novità potrebbe essere il ‘2003 Berisha, se Baroni darà l’ok. Il centrocampista classe ‘2003 ex Young Boys fa parte stabilmente della prima squadra.

In attacco manca Daka per problemi fisici, a destra dovrebbe agire Salomaa con Burnete al centro dell’attacco e Carrozzo a sinistra.

Ecco le probabili formazioni:

LECCE (4-3-3): Borbei; Munoz, Pascalau, Hasic, Dorgu; Mommò, Vulturar, Blondel; Salomaa, Burnete, Carrozzo. All. Coppitelli

NAPOLI (3-4-2-1): Boffelli; Barba, Hysaj, Obaretin; Marchisano, Iaccarino, Gioielli, Acampa; Russo, Spavone; Pesce. A disp.: Turi, D’Avino, Mazzone, Nosegbe, De Pasquale, Lettera, Giannini, Lorusso, Marranzino. All. Frustalupi

 

Ciro Troise

STufano
Sartoria Italiana
Vesux
Gestione Sinistri
Il gabbiano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.