Primavera 1, Napoli-Bologna: Angelini sceglie il 4-2-3-1, le probabili formazioni

Angelini dovrebbe confermare gli stessi uomini che hanno vinto a Torino

Angelini porta a casa negli ultimi giorni di mercato due rinforzi per la sua missione di salvare la Primavera del Napoli: il centrocampista Sami Brando (‘2001) dall’Inter a titolo definitivo, provato da play davanti alla difesa, e l’attaccante Kleis Bozhanaj (‘2001) dall’Empoli in prestito con diritto di riscatto. Gli azzurrini sono a -3 dai play-out e a -5 dalla salvezza, domani nell’esordio casalingo di Angelini c’è uno scontro diretto contro il Bologna guidato dal napoletano Emanuele Troise in lotta per non retrocedere con quattro punti in più del Napoli. I rossoblù nel 2020 hanno portato a casa un solo punto: il pareggio contro la Lazio, poi hanno rimediato due sconfitte contro il Sassuolo e il Bologna e nell’anno appena iniziato non hanno realizzato neanche un gol. Troise dovrebbe adottare il 3-4-3 con Molla, portiere della Nazionale Under 17 al Mondiale di categoria, tra i pali, difesa a tre composta da Saputo, Bonini, arrivato dalla Virtus Entella nella sessione invernale, e Portanova, Farinelli sulla fascia destra e Koutsoupias a sinistra, Ruffo Luci e Mazza in mezzo al campo, l’ex Chievo Juwara e Cangiano sono i giocatori più importanti e temibili del Bologna, le bocche di fuoco del tridente offensivo con Stanzani. Cangiano potrebbe giocare anche al centro dell’attacco con Stanzani che parte da sinistra per non dare punti di riferimento alla difesa azzurra. Angelini dovrebbe confermare la stessa formazione titolare che ha vinto a Torino modificando, però, il sistema di gioco e passando cioè dal 4-3-3 al 4-2-3-1. In porta ci sarà Idasiak, la difesa a quattro è la stessa con Zanoli e Costanzo i due esterni, Senese e Manzi a formare coppia centrale, Zanon e Ceparano davanti alla difesa, Vrikkis, Palmieri e Zedadka a lavorare sulla trequarti alle spalle di Vianni nel ruolo di punta centrale. Cioffi e Sgarbi possono essere delle armi importanti a gara in corso, Brando ha ottenuto la sua prima convocazione nella Primavera azzurra e Labriola e Vrakas tra le linee a gara in corso possono far male. L’acquisto di Bozhanaj è stato concluso oggi, all’ultimo giorno di mercato, e quindi sarà disponibile a partire dal prossimo turno, quando il Napoli affronterà l’Inter in trasferta. Ecco le probabili formazioni:

NAPOLI (4-2-3-1): Idasiak; Zanoli, Senese, Manzi, Costanzo; Zanon, Ceparano; Vrikkis, Palmieri, Zedadka; Vianni. A disp.: Daniele, D’Onofrio, Potenza, Marrazzo, Brando, Virgilio, D’Amato, Labriola, Vrakas, Cavallo, Cioffi. All. Angelini

BOLOGNA (3-4-3): Molla; Saputo, Bonini, Portanova; Farinelli, Ruffo Luci, Mazza, Koutsoupias; Juwara, Cangiano, Stanzani

 

Servizio a cura di Ciro Troise


Gestione Sinistri Caterino
Wincatchers

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.