Primavera 2, Napoli-Lecce: azzurri con tante assenze, le probabili formazioni

La Primavera del Napoli, dopo il pareggio interno contro il Frosinone, disputerà il penultimo recupero ancora da affrontare. Stavolta a Cercola arriva il Lecce (calcio d’inizio alle 15, diretta testuale, highlights e approfondimenti su IamNaples.it) per la sfida che apparteneva alla prima giornata del girone di ritorno, poi il ciclo dei recuperi terminerà mercoledì prossimo con la trasferta di Crotone. Il Napoli al momento è in zona play-off, terzo in classifica a pari punti con l’Entella ma in vantaggio negli scontri diretti. I liguri hanno anche giocato due partite in più, vincere i recuperi contro Lecce e Crotone darebbe al Napoli la certezza aritmetica della qualificazione ai play-off. Il Lecce è secondo in classifica con otto punti in più del Napoli che, però, ha una gara in meno.

Con un successo gli azzurrini potrebbero attaccare anche il secondo posto dei salentini, quando mancherebbe ancora la gara di recupero contro il Crotone e le ultime due giornate contro Salernitana in casa e Spezia in trasferta. La squadra di Cascione, però, è in emergenza. Le assenze sono tante: in difesa manca Spedalieri squalificato, in attacco la situazione è ancora più complessa. Cioffi contro il Frosinone ha rimediato una lesione al flessore, sarà indisponibile fino a fine mese.

Sono out per infortunio anche Ambrosino e Furina, i ragazzi di Cascione dovranno anche gestire le energie perchè molti in mattinata parteciperanno all’allenamento della prima squadra. Non si potrà pescare tanto neanche dall’Under 17 poichè anche il centravanti classe ‘2004 Pesce ha rimediato un problema muscolare.

Cascione confermerà il 4-4-2, in porta ci sarà Idasiak, la linea difensiva dovrebbe essere formata da Potenza, Costanzo, Guarino e Romano. A centrocampo Vergara partirà da destra, Labriola da sinistra, in mezzo al campo ci saranno Virgilio e Sami. In attacco agiranno D’Agostino e Umile.

Il Lecce di mister Vito Grieco, che all’andata nella prima gara di campionato giocata lo scorso 3 ottobre vinse 4-1 contro il Napoli, dovrebbe proporre il 4-2-3-1. In porta ci sarà Borbei, Lemmens e Hasic dovrebbero essere gli esterni bassi con Monterisi e Ciucci al centro della difesa, in mediana si muoveranno Maselli e Vulturar, sulla trequarti sono pronti Felici, Macrì e Trezza a sostegno dell’attaccante Back Noah Crone, acquistato a fine gennaio dal Nordsjaelland.

Ecco le probabili formazioni del match:

NAPOLI (4-4-2): Idasiak; Potenza, Costanzo, Guarino, Romano; Vergara, Virgilio, Sami, Labriola; Umile, D’Agostino. A disp.: Pinto, Provitolo, Amoah, Barba, D’Onofrio, Sepe, Iaccarino, Cataldi, Acampa, Di Dona. All. Cascione

LECCE (4-2-3-1): Borbei; Lemmens, Monterisi, Ciucci, Hasic; Maselli, Vulturar; Felici, Macrì, Trezza; Back. A disp.: Viola, Pascalau, Pani, Schirone, Grave, Travaglini, Sekansky, Mancarella, Ortisi, Berg, Burnete, Ancora. All. Greco

 

A cura di Ciro Troise

Sartoria Italiana
Vesux

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.