Primavera 2, Reggina-Napoli: le probabili formazioni, Cascione conferma il 4-4-2

Labriola out per infortunio, pronti Cioffi e Costanzo nel 4-4-2

La Primavera del Napoli, dopo il deludente pareggio contro il Pisa, cerca di riscattarsi in trasferta al Centro Sportivo di Sant’Agata, sul campo della Reggina (calcio d’inizio alle ore 15, diretta testuale su IamNaples.it, video sul canale Twitch della Reggina), dove si giocherà la gara di recupero della terza giornata del girone B del campionato Primavera 2. In questa strana stagione, condizionata dalla pandemia, può capitare che si giochi anche prima la gara di ritorno rispetto a quella dell’andata. È capitato anche a Napoli e Reggina proprio in Primavera 2, gli azzurrini hanno giocato già la sfida di ritorno vincendo 2-0 a Cercola grazie alle reti di Vergara e D’Agostino.

Cascione dovrebbe confermare il 4-4-2, il sistema di gioco adottato nelle ultime sfide. Non ci sarà Labriola, che sabato è uscito nei minuti finali del primo tempo e sta provando a recuperare da una contrattura, ma, invece, Cascione potrà puntare ancora su Cioffi e Costanzo come nelle sfide contro la Salernitana e il Pisa.

In porta ci sarà Idasiak, la linea difensiva dovrebbe essere composta da Potenza, Costanzo, D’Onofrio che così dovrebbe riprendersi il posto ai danni di Spedalieri e Guarino per questa gara, e Romano che è rientrato dall’infortunio nel corso della ripresa contro il Pisa. A centrocampo torna tra i disponibili Iaccarino ma dovrebbe partire dalla panchina.

Nel 4-4-2 dovrebbero trovare spazio Vergara a destra, Cioffi a sinistra e Virgilio e Sami in mezzo al campo. L’ex Inter è in vantaggio proprio su Iaccarino. Ambrosino sta ancora recuperando da una contrattura, dovrebbe essere confermata la coppia d’attacco Furina-D’Agostino.

La Reggina sabato non ha giocato, è stata rinviata causa Covid la gara contro il Frosinone. Falsini dovrebbe confermare il 4-3-3, in porta ci sarà Lofaro, in difesa dovrebbe toccare a Foti e Sparicchia sulle corsie laterali, Bongani e Nenia al centro della difesa, Scolaro, Rao e Carlucci in mezzo al campo a sostegno di Bezzon, Zinno e Provazza.

Ecco le probabili formazioni:

REGGINA (4-3-3): Lofaro; Foti, Bongani, Nenia, Sparicchia; Scolaro, Rao, Carlucci; Bezzon, Zinno, Provazza. All. Falsini

NAPOLI (4-4-2): Idasiak; Potenza, Costanzo, D’Onofrio, Romano; Vergara, Virgilio, Sami, Cioffi; Furina, D’Agostino. A disp.: Pinto, Guarino, Spedalieri, Barba, Amoah, Cataldi, Iaccarino, Ambrosino, Acampa. All. Cascione

 

A cura di Ciro Troise

Tufano

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2021 IamNaples
Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.