RILEGGI IL LIVE – Ancelotti: “Comprensibile lo sfogo di Insigne, non dobbiamo pensare al risultato dell’andata”, Hysaj: “Sto crescendo con Ancelotti”

Segui la conferenza stampa alla vigilia della gara di ritorno dei quarti di finale

Ancelotti: “Questa squadra ha sempre cercato di controllare il gioco, essere propositiva, non ho alcun timore nei confronti di Chiriches, è un giocatore molto affidabile sia con la palla che senza palla. Luperto quando ha giocato ha sempre mostrato affidabilità”

Hysaj: “E’ stato un cambio importante per me, ho sempre lavorato con Sarri, è importante modificare il modo di lavorare perchè s’imparano cose nuove e voglio crescere ancora con il nostro allenatore”

Ancelotti: “Milik gioca sicuro, abbiamo buone alternative. Siamo tutti contenti per il rinnovo di Giuntoli, un po’ meno felice perchè le casse della società saranno più vuote, quindi non è il momento di chiedere rinnovi. Siamo tutti felici perchè il direttore sportivo continui questo matrimonio. E’ vero che il Salisburgo è bravo nel pressing ma allo stesso tempo se si riesce a superare la linea di pressione possono andare in difficoltà, all’andata ci siamo riusciti spesso”

Hysaj: “Maksimovic, Albiol e Koulibaly sono giocatori importanti ma ne siamo 23-24 in organico e saremo pronti a disputare una grande partita. E’ tanto che aspetto di fare il primo gol, se succederà sarò felice”

Ancelotti: “Il campo e lo stadio mi sembrano molto buoni, è comprensibile ciò che ha detto Insigne, sente la responsabilità, è nato a Napoli e cresciuto in questa squadra. Gli pesa un po’ in più rispetto agli altri. Ho fatto tante rotazioni tra Juventus e Sassuolo, non tutti sono al 100%, ha inciso tanto l’aspetto psicologico”

Hysaj: “E’ un buon risultato di cui tener conto ma dobbiamo entrare in campo sereni e concentrati. Non ho parlato della partita con loro, erano tutti dispiaciuti, sappiamo che non abbiamo fatto una buona partita, è difficile giocare una gara di campionato in mezzo a due sfide europee per la qualificazione sia dal punto di vista fisico che mentale, fortunatamente ci siamo salvati con un pareggio”

Ancelotti:Non mi è piaciuto che negli ultimi dieci minuti abbiamo concesso delle occasioni da gol che potevano influire sulla partita di domani. Il 3-0 è un buon risultato, credo che, però, domani dobbiamo pensare solo a giocare bene e possibilmente a vincere anche domani. Penso solo a preparare la partita, non cambia niente nel nostro atteggiamento, siamo qui per giocare al meglio e passare il turno”

Benvenuti alla diretta testuale di IamNaples.it della conferenza stampa di Carlo Ancelotti e Elseid Hysaj, allenatore e terzino destro del Napoli alla vigilia di Salisburgo-Napoli, gara di ritorno dei quarti di finale di Europa League.

Dal nostro inviato a Salisburgo Ciro Troise

Tufano
Simon tech
Scarpe Diem

I Am Naples Testata Giornalistica - aut. Tribunale di Napoli n. 33 del 30/03/2011 Editore: Francesco Cortese - Andrea Bozzo Direttore responsabile: Ciro Troise © 2018 IamNaples Salvo accordi scritti, la collaborazione con questo blog è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita. In nessun caso si garantisce la restituzione dei materiali inviati. Del contenuto degli articoli e degli annunci pubblicitari sono legalmente responsabili i singoli autori. - Tutti i diritti riservati Vietata la riproduzione parziale o totale dei contenuti di questo portale Tutti i contenuti di IamNaples possono essere utilizzati a patto di citare sempre IamNaples.it come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.iamnaples.it oppure al link dell'articolo.